Coachella 2014: i migliori beauty look al Festival di Palm Springs [FOTO]

da , il

    Coachella 2014: i migliori beauty look sfoggiati da celebrity e non intervenute al famosissimo festival musicale di Palm Springs, spopolano in queste ore sul web. Tra veri nostalgici degli anni ’70 che non possono che apprezzare l’ispirazione hippy dei make up e degli outfit sfoggiati da donne di ogni età e detrattori che invece lo giudicano una inutile “mascherata”, resta il fatto che anno dopo anno il Festival di Coachella riesce a rinnovarsi, proponendo concerti davvero imperdibili e soprattutto dettando moda, una fonte inesauribile di “ricchezza” per chi ama lo street style, sia per quanto riguarda il make up sia per quanto riguarda l’abbigliamento.

    Ispirazioni anni ’70 e tocchi moderni

    Corona di fiori e capelli mossi a Coachella

    La maggior parte dei look che si possono vedere nei giorni del Festival di Coachella sono ispirati agli anni ’70, nonostante la creazione della manifestazione risalga a tempi ben più recenti, ovvero il 1999. L’ispirazione viene sicuramente dagli anni degli hippy quando ritrovi musicali di questo genere erano all’ordine del giorno (impossibile non ricordate Woodstock, giusto per citarne uno) e le divise di ordinanza del Coachella sembrano dunque essere composte da shorts in jeans con strappi, crop top o t-shirt accompagnati da maxi collane, corone di fiori ad adornare il capo e i capelli spesso raccolti in trecce oppure lasciati mossi e naturali. Per occhi e viso c’è chi sceglie di puntare su look il più acqua e sapone possibile, con giusto un tocco di rossetto o gloss per far risaltare le labbra e chi invece completa l’ispirazione hippy da figlia dei fiori con smokey eye neri molto evidenti e con effetto leggermente sbavato, oppure ancora con l’utilizzo di eye jewels per decorare le zone sopra l’arco sopraccigliare e gli zigomi. L’attenzione è spesso più spostata sulle acconciature rispetto al make up, infatti il popolo femminile del Coachella Festival ha l’abitudine di sfoggiare occhiali da sole di ogni forma e dimensione per nascondere forse qualche occhiaia di troppo, e dunque vengono lasciati in evidenza i capelli. Come dicevamo l’acconciatura più gettonata è la treccia, semplice o laterale, avvolta intorno al capo con una corona, intrecciata con petali di fiori o fermata sulla nuca da headband di composizioni floreali o di frutta. Non mancano anche foulard e turbanti a fantasie e colori e sono gettonatissimi anche i capelli Panama che danno un tocco un po’ più chic: insomma ci si può davvero sbizzarrire con gli accessori per capelli più trendy.

    Tra le numerose celebrity di tutto il mondo presenti anche in questa edizione del 2014 non sono passate inosservate Katy Perry, con le sue ciocche blu tra i capelli neri e una delicata coroncina di fiori rossi e bianchi, Vanessa Hudgens con un semiraccolto dall’effetto spettinato e alcuni glitter ad adornare gli zigomi del viso, Paris Hilton, finalmente rilassata e sorridente, con capelli biondi sciolti e un sottile headband colorato accompagnata dalla sorella Nicky che invece preferisce una treccia avvolta intorno alla fronte in stile medievale. Dall’Italia è volata fino a lì anche la blogger Chiara Ferragni che, se da un lato punta su un make up estremamente naturale come è nel suo stile, mixa invece ad un look hippy pezzi supercostosi come lo zaino Chanel con cui è stata paparazzata e anche un po’ criticata.

    D’altra parte il bello del Festival di Coachella è proprio la varietà di interpretazioni, non dobbiamo essere troppo rigidi nei giudizi, ma semmai prendere ispirazione per qualche look originale da sfoggiare durante la primavera estate 2014!