Ciglia finte: Neo-Tokyo Odyssey di Shu Uemura

Oggi parliamo della nuova collezione di ciglia finte firmata Shu Uemura, la Neo-Tokyo Odyssey. Le ciglia che la compongono sono meravilgiose anche se non tutte sono facilmente portabili, sono state realizzate pensando ad una donna iper tecnologica e futuristica.

Pubblicato da Claudia Sobrero Martedì 6 luglio 2010

In questi ultimi anni le ciglia finte stanno diventando un accessorio make up che le donne utilizzano molto spesso ed effettivamente si rivelano davvero molto utili, se eseguiamo un trucco semplice basta montare un bel paio di ciglia folte e nere e il nostro look risulta completamente stravolto e lo sguardo acquista una nuova intensità. Parlando di ciglia finte non si può non parlare di Shu Uemura, un vero esperto in questo campo, le sue ciglia sono di ottima qualità e sono davvero spettacolari, in ogni collezione c’è una commistione tra tipologie utilizzabili quotidianamente e ciglia stravaganti e particolari ma davvero bellissime.
Per restare in tema oggi parliamo proprio della nuova collezione di Shu Uemura, la Neo-Tokyo Odyssey, questa è composta da ciglia particolarissime pensate per una donna iper tecnologica e futuristica, vedendole non spaventatevi pensando all’applicazione, si montano esattamente come tutte le altre.

Vediamo insieme la collezione iniziando da quelle più particolari, le Neo Sparkle sono delle bellissime ciglia a ventaglio molto lunghe e fitte completamente ricoperte da glitter argento, se volete avere un look abbagliante in una serata particolare queste sono perfette, le Neo Fringe sono due paia di ciglia sia per la parte superiore che per quella inferiore e sono realizzate in un materiale dorato e argentato, inoltre alle estremità sono applicate delle piccolissime sfere metalliche che regalano ulteriori bagliori e riflessi, infine le più particolari sono le Neo Reflector, l’ispirazione per queste arriva direttamente dall’architettura futurista e sono costituite da tanti piccoli specchietti saldati tra loro, sono splendide da vedersi, ma è molto difficile trovare l’occasione adatta in cui indossarle.

Naturalmente nella collezione ci sono anche ciglia finte più facili da portare e adatte ad ogni occasione, rimanendo nella tipologia a nastro ci sono le Natural Volume, queste sono delle belle ciglia nere molto fitte più corte ai lati e lunghe al centro, le Slim Partial invece sono ciglia a ciuffetto, sono molto lunghe e nere e sono perfette da applicare all’angolo esterno dell’occhio per enfatizzarne la forma e infine ci sono le Slim Flare, anche queste sono a ciuffetto e sono le più semplici, hanno tre diverse lunghezze per poter realizzare un look naturale e mettono in risalto l’occhio senza però risultare troppo evidenti.

Immagini tratte da:
bonnietokyo.blogspot.com
www.stylefeeder.com
lastlooksblog.com
www.lifestyleasia.com

;