Chirurgia plastica per Paola Perego: “Ho ridotto il decolleté di due taglie”

da , il

    Chirurgia plastica per Paola Perego: “Ho ridotto il decolleté di due taglie”

    Paola Perego ammette di essersi sottoposta ad un intervento di chirurgia plastica. Contrariamente a quanto fanno molte star però, la conduttrice italiana avrebbe deciso di ridurre le sue forme! Ebbene si, se da una parte esistono tante star e aspiranti star che si sbracciano e fanno i salti mortali pur di sfoggiare un decolleté generoso, d’altra parte c’è chi, invece, preferisce diminuire la grandezza delle proprie forme.

    La stessa Laura Pausini, in un’intervista rilasciata pochissimi giorni fa, ha ammesso di non sentirsi esattamente a suo agio con il suo decolleté, ed a quanto pare la stessa identica sensazione deve aver provato negli scorsi anni la conduttrice Paola Perego!

    “Le ho ridotte. Non ho più le tette. Ce l’ho fatta”, ha rivelato trionfante la star in un’intervista rilasciata alla rivista Gioia. “Lo sogno da quando ero ragazza, da una quinta sono passata a una terza”, continua a raccontare la conduttrice.

    Per Paola, il decolleté troppo grande era diventato un vero incubo, tanto da aver cercato di nasconderlo con dei reggiseni particolari, o con dei corpetti che si faceva realizzare appositi per nascondere le sue forme. “Le tette grandi – spiega infatti la donna – vanno gestite, devi andarne fiera. Io vivevo compressa in reggiseni che strizzavano, in bustini che facevo fare su misura. Il seno grande non appartiene al mio modo di essere…”.

    Voi cosa ne pensate della scelta di Paola Perego ragazze? Anche voi siete alle prese con il suo stesso problema? Personalmente, ammetto di aver desiderato spesso delle forme un tantino meno generose, ma non credo che ricorrerei alla chirurgia estetica, e voi?