Chirurgia estetica: scoppia la ‘Belen Rodriguez mania’ tra le adolescenti

In vista dell’estate, si torna a parlare di chirurgia estetica. Quali saranno i modelli di bellezza più gettonati del nostro Paese? A quanto pare anche questa volta Belen Rodriguez spopola nel nostro Paese!

Pubblicato da Vasta Maria Venerdì 18 maggio 2012

Chirurgia estetica: scoppia la ‘Belen Rodriguez mania’ tra le adolescenti

Come sempre, in vista dell’estate si torna a parlare di chirurgia estetica. Quali saranno i modelli di bellezza più gettonati del nostro Paese? Quali saranno i lati B, i decolleté, i nasi e gli zigomi più imitati e più richiesti dalle donne che si rivolgono al chirurgo plastico? “Cambiare” una parte del proprio corpo non è mai una scelta che va presa a cuor leggero. Dal nostro punto di vista, si tratta di una decisione davvero importante, sulla quale ragionare bene, prima di commettere qualche madornale errore (o per meglio dire … orrore).

Ebbene, le italiane ci hanno ragionato un po’ su, e dopo averci pensato per bene, pare siano giunte a una conclusione: tutte vogliono somigliare a Belen Rodriguez.

Ebbene si, contestatissima dal mondo del gossip, dove non passa giorno che qualcuno non dica la sua in merito alla sua scandalosa vita privata, ma al tempo stesso ammiratissima dalle adolescenti, dalle ragazze, e dalle donne del nostro Paese, che vorrebbero somigliare alla bella argentina, una ragazza che – dal punto di vista estetico – è effettivamente davvero molto bella.

A stabilire un simile risultato è stato uno studio condotto nel mese di aprile dalla Società italiana di medicina estetica (Sime) su un campione di 500 pazienti dei medici estetici, di cui il 98% erano delle donne.

Ebbene, stando a quanto emerso dall’interessante studio pare che, mentre lo scorso anno le donne sognavano il lato B di Pippa Middleton, un nasino alla Elisabetta Canalis, o un decolleté alla Elena Santarelli, nel 2012 il corpo dei sogni appartiene all’argentina Belen Rodriguez, che incarnerebbe l’ideale di bellezza femminile per il 35,7% delle donne, seguita dall’ex Première dame Carla Bruni (con il 26,2%), dalla simpatica ed intelligente conduttrice Paola Cortellesi (22% delle preferenze) e dalla collega Milly Carlucci, che ha ottenuto il 16,2 % delle preferenze da parte delle donne italiane.

I risultati emersi sono stati resi noti in occasione della Conferenza Nazionale della Società italiana di medicina estetica, secondo cui – a quanto sembra – si sarebbe anche abbassato il livello di età delle donne che scelgono di fare una capatina dal chirurgo plastico (due donne su tre hanno fatto ricorso all’aiutino chirurgico per la prima volta tra i 30 e i 50 anni, mentre una donna su 5 lo ha fatto prima dei 30 anni).

Ma quali saranno gli interventi più richiesti dalle italiane nel 2012? Il 45,3% delle intervistate ha richiesto la tossina botulinica e i filler, il 36,4% la biostimolazione con le ‘punturine’ e il 31,1% i peeling. Infine, pare che il 19,2% abbia richiesto dei trattamenti di Mesoterapia. Voi a quale di questi gruppi appartenete? Avete mai fatto ricorso alla chirurgia estetica? E sognate anche voi di svegliarvi con il fisico di Belen Rodriguez?