Chirurgia estetica, la rinoplastica per correggere il naso

La rinoplastica è uno degli interventi di chirurgia estetica più amati e praticati da donne e uomini che vogliono correggere piccoli o grandi difetti del naso, per armonizzare i tratti del volto.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 4 maggio 2009

Chirurgia estetica, la rinoplastica per correggere il naso

La rinoplastica è uno degli interventi di chirurgia estetica più amati e praticati da donne e uomini che vogliono correggere piccoli o grandi difetti del naso, per armonizzare i tratti del volto.

Negli ultimi tempi le tecniche si sono molto evolute riducendo il dolore e anche il periodo di convalescenza.

Per modificare la struttura del naso si interviene sulle strutture osteo-cartilaginee della piramide nasale a seconda delle esigenze e a seconda della conformazione del volto del paziente.

Ultimamente, come in molti interventi di chirurgia estetica si predilige creare soluzioni il più naturale possibile, non stravolgendo troppo la forma originaria. Togliere una gobbetta è un conto, creare nasi da Barbie tutti uguali non è assolutamente consigliabile….

Oltretutto spesso si decide di intervenire anche per correggere problemi respiratori.

Una delle nuove frontiere per correggere i difetti del naso è comunque il rinofiller: si tratta di iniettare nel naso dei fillers per modificare la forma del naso. Una buona soluzione per chi è terrorizzato dalle operazioni chirurgiche.

;