Chirurgia estetica, chiedi consiglio al Personal Beauty Expert

arriva una nuova figura professionale, il Personal Beauty Expert, che si attribuisce il compito di accompagnare la donna, ma anche l'uomo, nella scelta del intervento estetico più adatto, rispettando la sensibilità del cliente, ma anche la sua natura, evitando scelte troppo estreme e dettate magari dalla moda del momento.

Pubblicato da Valentina Morosini Mercoledì 18 novembre 2009

Se a Cristina Del Basso qualcuno avesse detto che poteva evitare di farsi seni così abbondati o Pamela Anderson che le sue labbra sono troppo volgari? Probabilmente loro si sentono belle così. Per chi invece desidera un consiglio c’è Personal Beauty Expert.
È una nuova figura professionale che accompagna la donna, ma anche l’uomo, nella scelta del intervento estetico più adatto, rispettando la sensibilità del cliente, ma anche la sua natura, evitando scelte troppo estreme e dettate magari dalla moda del momento. L’idea non è male e probabilmente è utile per evitare certi orrori.

Il ricorso alla chirurgia è sempre più massiccio e riguarda anche parti “estreme” come i genitali: ad esempio sono circa 150 all’anno le italiane che chiedono interventi di “sex design”, ossia ai genitali. Il ritocco intimo eseguito più di frequente è la labioplastica, ossia l’intervento che punta a correggere i casi in cui “le piccole labbra” sporgono eccessivamente. Non c’è limite!

Il Personal Beauty Expert è un tutor, un guru, un’amica, è colui a cui dire tutto e soprattutto è in grado di aiutare la donna a capire davvero ciò che desidera. Le spiegazioni mediche, invece, competono poi allo specialista chirurgo.

Se volete più informazioni sull’argomento, sappiate che la figura del Personal Beauty Expert è stata ideata dalla dottoressa Mariella Vodola che, in modo non esclusivo, riveste tale ruolo presso l’Istituto Medico Quadronno di Milano.

Foto tratte da
donnamoda.eu
panorama.it