Ceretta brasiliana in vista dell’estate

In estate è necessario essere sempre depilate alla perfezione: i costumini ridotti e gli abitini corti non ammettono imperfezioni di alcun tipo. La ceretta brasiliana è il metodo più amato per l'inguine anche se molto dolorosa.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 14 maggio 2010

Ceretta brasiliana in vista dell’estate

L’estate si avvicina e noi donne, a pensieri di idilliache spiagge bianche e infiniti bagni in mare associamo subito un altro inquietante pensiero: la ceretta. Eh si, perché se per il resto dell’anno ci siamo arrangiate con rasoi e creme depilatore in estate bisogna essere perfette ma soprattutto sarebbe meglio non avere l’incubo dei ritocchi giornalieri. La ceretta allora diventa la soluzione migliore, per goderci 15 giorni di mare senza pensieri e poter sfoggiare i nostri costumi e abitini essendo sempre perfette. Certamente una delle più temute è la ceretta brasiliana: se ancora non sapete di cosa si tratta continuate a leggerci!

La brasiliana di effettua all’inguine e consiste in una depilazione quasi totale che lascia un piccola striscia di peli pulendo bene tutto il resto dai peli superflui. E quando dico tutto il resto….intendo proprio tutto il resto!

A parte gli scherzi è una pratica decisamente dolorosa: dipende poi dalla vostra sopportazione ma ci sono donne che proprio non riescono a farla. Al contrario altre donne sopportano bene anche gli strappi nelle zone più nascoste: sfido comunque chiunque a dire che sia una metodo di depilazione piacevole!

Oltre al dolore ci può anche essere il problema di piccole infezioni e follicoliti se la ceretta non è effettuata in centro specializzato e da un’estetista professionista. Ecco perché quando scegliete un centro estetico è fondamentale verificare il grado di igiene e pulizia.

Se poi vi accorgete di non sopportare gli strappi più profondi potrete comunque decidere di eliminare solo i peli più esterni, evitandovi così molte sofferenze. Personalmente, almeno per l’estate, vi consiglio comunque di non rinunciare alla ceretta il metodo di depilazione più comodo e duraturo.