Capelli ombre hair, la nuova tendenza dell’inverno 2013 [FOTO]

L'”Ombre Hair Color” è uno dei colori di capelli più trendy del 2011. Moltissime Stars hanno ceduto al fascino di questo particolare tipo di schiaritura, ma vediamo di capire meglio di cosa si tratta.

Pubblicato da Francesca Bottini Giovedì 3 gennaio 2013

I capelli ombre hair sono la vera tendenza per l’inverno 2013. Basti pensare al biondo sfumato e raffinato di Drew Barrymore ma anche allo stile naturale e chic scelto da moltissime sue colleghe. Questa è la tendenza per l’inverno 2013: decisamente portabile e raffinato è l’effetto ombre hair, che è una schiaritura dei capelli che permette di avere un colore simile a quello che si otterrebbe dopo un mesetto di mare e sole e che, molto più velocemente e in modo meno rilassante, si ottiene chiedendo al parrucchiere un trattamento come il degradè joelle o lo shatush.

Ombre hair color, come si ottiene

ombre hair color leighton meester
Star molto apprezzate anche per il loro grande senso delle stile come Sarah Jessica Parker, Rachel Bilson e Alexa Chung hanno scelto l’”Ombre Hair Color” e non certo per caso: questo particolare tipo di colore di capelli dona una glamourissima aria effortless chic, in più è molto versatile e si adatta alla perfezione a qualsiasi stile e look. L’effetto ombre hair perfetto si ottiene passando gradualmente da una colore scuro alla radice a un colore di almeno un paio di toni più chiaro sulle punte: sicuramente però un simile risultato non si può ottenere con il fai da te. Per avere una bella sfumatura naturale è necessario affidarsi alle mani esperte di un parrucchiere che proceda a schiarire i capelli con la tecnica dello shatush o del degrade joelle.

Ombre hair color per essere chic

ombre hair color chic
L’ombre hair è un colore di capelli che dona un aspetto chic ma allo stesso tempo molto naturale e si adatta alla perfezione sia a chiome lunghe che a tagli più corti come un bel caschetto. Oltre ad essere un colore molto trendy è anche perfetto per le più pigre e per le donne che non amano andare dal parrucchiere perchè non richiede una particolare “manutenzione” in quanto l’effetto schiarente del tempo e del sole non va a rovinarlo irreparabilmente come con le tinte classiche, anzi lo migliora. E’ un colore che rende meglio con una chioma naturale e un po’ selvaggia che non richiede ore di messa in piega: finalmente una buona notizia per chi ama uno stile semplice e non troppo artefatto!

Se questa tecnica per ottenere una capigliatura chic vi ha incuriosite, ecco altri approfondimenti:

Colore capelli 2012, la parola d’ordine è ancora “ombre hair”
Colore capelli 2011: come ottenere l’Ombré Hair Color