Capelli lunghi: attenzione alla piega

Ci abbiamo provato e riprovato ma la piega che solitamente ci facciamo noi a casa non ha nulla a che vedere con quella del parrucchiere. Se comunque non siete disposte a spendere soldi ogni settimana per lisciare le vostre chiome ecco qualche utile suggerimento per una piega perfetta anche a casa vostra.

Pubblicato da Francesca Bottini Giovedì 17 settembre 2009

Capelli lunghi: attenzione alla piega

Ci abbiamo provato e riprovato ma la piega che solitamente ci facciamo noi a casa non ha nulla a che vedere con quella del parrucchiere. Se comunque non siete disposte a spendere soldi ogni settimana per lisciare le vostre chiome ecco qualche utile suggerimento per una piega perfetta anche a casa vostra.

Dato che risparmierete sul parrucchiere vi consiglio di investire in una spazzola di ottima fattura e in un prodotto specifico per il vostro tipo di capello.

Altra cosa importantissima: riservate le pieghe più stressanti per i vostri capelli per le serate speciali; per gli altri giorni cercate il più possibile di evitare l’uso del phon ma soprattutto della piastra. Il phon deve essere tenuto a distanza dai capelli e preferibilmente utilizzato con il diffusore.

Quando invece usate la piastra, proteggete sempre i vostri capelli con un prodotto specifico: ne trovate di ottimi ovviamente nei saloni dei parrucchieri, in profumeria ma anche al supermercato. Basta solo scegliere quello più adatto a voi.

Se i vostri capelli poi sono colorati o con permanente serve un’attenzione ancora maggiore: le doppie punte sono sempre in agguato e rischiereste di trovarvi con le chiome secche e stoppose.