Capelli lisci lunghi anche in estate? I tagli più belli

I capelli lisci soprattutto se lunghi possono essere un problema soprattutto durante la stagione calda. Motivo per cui spesso in estate si ricorre ad un taglio corto o medio, per poi pentirsene da Settembre in poi. Qui per voi quache suggerimento per avere chiome fluenti anche a 40 gradi.

Pubblicato da Vasta Maria Lunedì 27 giugno 2011

L’arrivo della stagione calda è troppo spesso sinonimo di tagli drastici di capelli che rendono più fresche le estati ma più tristi gli inverni. Se avete capelli lisci e lunghi, praticamente senza troppa personalità, non temete l’originalità e la soluzione alle calde giornate esiste anche per voi e non prevede cambiamenti drastici. Forti ribellioni sono infatti in corso nell’ambito delle tendenze capelli per tutti coloro che reputano le lunghe chiome monotone. Scalature oltre ogni limite, ciuffi e frange arrivano in vostro soccorso per rendervi uniche.

La parola d’ordine è GLUNGE, rivisitazione del vecchio Grunge genere musicale famoso ed amato nella metà degli anni ’80 caratterizzato a livello estetico, proprio da un rifiuto della moda canonica. Ed ecco servito, il capello lungo in versione urban chic, casual ma curato, con leggere scalature, frange irregolari o ciuffi laterali e chiome leggere e libere. Per un look che sia (o risulti) easy, fluente e assolutamente femminile.

Se però non siete amanti dello stile composto, allora il vostro taglio per capelli lunghi deve osare un po’ di più. Via libera per la stagione estiva a scalature importanti e sbarazzine soprattutto nella parte più alta della testa con ciocche, volutamente lasciate lunghe, che scendono spettinate. Frangette scomposte e ciuffi asimmetrici doneranno al vostro look un tocco glam, e incorniceranno sempre il viso anche quando il caldo vi costringerà a legare i capelli lunghi in mille diverse acconciature.

Tagli per capelli lisci, come sceglierli in base al viso

Esiste qualcosa che però va aldilà delle mode, e sono i nostri capelli quelli di tutti i giorni, quelli di chi il tempo per fare una piega perfetta proprio non ce l’ha, quelli di chi da sempre prova a dare volume ai propri capelli liscissimi senza riuscirci, quelli di chi rimane fino al 15 agosto in ufficio e ha davvero troppo caldo. Non temete la soluzione esiste e anche se il risultato non sarà esattamente come quello visto sulle passerelle poco importa, il vostro look risulterà comunque fresco e naturale, che sono le uniche parole d’ordine per chi ha capelli lunghi e lisci e non vuole sembrare una fra le tante.

Se avete il viso tondo però vi converrà impreziosire il vostro taglio con un ciuffo laterale non troppo corto, possibilmente ad altezza mento, al contrario per visi dai contorni pronunciati meglio scalare i capelli già all’altezza degli zigomi. La scalatura infatti vi aiuterà a sfilare il vostro viso facendolo apparire meno quadrato. Infine per visi lunghi meglio partire dalle guance, la scalatura altezza labbra infatti ha il grande dono di riempire un po’ pertanto il vostro visto risulterà meno sfilato e più paffutello.

Ancora indecise? Ecco qui qualche suggerimento sui tagli di capelli lisci.