Capelli lisci con la stiratura permanente: il lissage brasiliano

da , il

    Capelli lisci con la stiratura permanente: il lissage brasiliano

    Capelli lisci ora e per sempre (ricrescita permettendo)? Si può. Abbiamo già avuto modo di parlare della stiratura permanente, delle sue potenzialità, dei suoi rischi e dei suoi costi. E, come saprete, esistono diverse tecniche per eliminare una volta per tutte i ricci, l’effetto mosso o l’odiatissimo crespo. Una di queste è il lissage brasiliano, tecnica nata appunto in Brasile dove molte donne hanno enormi chiome piene di ricci crespi e ribelli, e come se non bastasse vivono in un clima veramente umido.

    Nei saloni Battaglia Diffusion il lissage è disponibile nella formulazione dell’Oréal, X-Tenso Moisturist, con molecole liscianti e cere nutrient, pensato per due tipologie di capelli: normali e decolorati. Il prodotto si applica ciocca a ciocca dopo aver lavato i capelli e la posa può durare dai 15 ai 25 minuti. Dopo il risciacquo, si passa sui capelli tamponati la piastra e, per finire, si applica in liquido di fissaggio su ogni ciocca. 15 minuti, un altro risciacquo e si può procedere con la piega abituale.

    A differenza della stiratura permanente con Matrix Opti Smooth, che può costare anche sui 200 euro a meno che non si decida di farsela a casa (come ho fatto io con ottimi risultati), il lissage brasiliano viene sugli 80 euro e dura dai 3 ai 4 mesi. Se avete capelli ricci dovrete ricorrere spesso al ritocco perché la ricrescita riccia sarà subito evidente (bisogna comunque attendere che la riscrescita sia abbastanza lunga perché venga trattata con la piastra).

    Come dopo ogni genere di stiratura (compresa quella alla cheratina che nutre i capelli senza alterarne la struttura), è importante prendersi cura della propria chioma facendo una maschera nutriente ogni due settimane e utilizzando uno specifico balsamo anticrespo.