Capelli inverno 2011: più belli con le maschere fai da te

Le maschere fai da te possono essere un’ottima soluzione per curare i problemi più frequenti delle nostre chiome. Secchi, sfibrati, colorati: per ogni problema potrete creare un prodotto ad hoc!

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 20 settembre 2010

Capelli inverno 2011: più belli con le maschere fai da te

Per prepararci al meglio alla stagione invernale, anche i nostri capelli avranno bisogno di cure speciali. Se ormai avete provato tutti i prodotti in circolazione, senza però trovare il vostro preferito, vi consiglio caldamente di cercare la soluzione adatta alle vostre chiome, magari con prodotti fai da te, facilissimi da preparare in casa con gli ingredienti che già avete nel frigorifero. Una soluzione comoda e perfetta per tutte coloro che amano le cose naturali: in più potrete risparmiare anche un bel po’, avendo sempre a disposizione le maschere più efficaci per ogni tipo di problema. Capelli secchi, spenti, sfibrati: la natura ci regala elementi che riescono a risolvere ogni tipo di problema!

Maschera per capelli sfibrati
Fate macerare per circa un’ora due cucchiai di fiocchi d’avena con del latte caldo. Infine filtrate tutto e applicate sui capelli, lasciando agire per un quarto d’ora. In questo modo i vostri capelli saranno più belli e forti.

Maschera per capelli fragili
Mescolate un vasetto di yogurt con un cucchiaio di miele e applicate sui capelli. Per un risultato migliore, avvolgete il tutto nella pellicola trasparente e lasciate agire per un’oretta e i vostri capelli saranno subito più forti e belli.

Maschera per capelli da nutrire
Utilizzate due cucchiai di mandorle in polvere e mescolate con due di olio di mandorle dolci. Distribuite su tutti i capelli e avvolgete con un telo caldo lasciando in posa per almeno trenta minuti.

Maschera per capelli secchi
Per avere capelli lucidi e sani, vi consigliamo una volta a settimana di usare dell’olio d’oliva o dell’olio di argan da massaggiare sui capelli per la loro lunghezza.

Maschera per capelli trattati
Dovrete mescolare tre cucchiai di miele e tre di acqua tiepida e lasciare agire sui capelli, dalle radici alle punte per almeno un’ora. Lavate poi con uno shampoo al miele per un risultato ottimale.