Capelli grassi: cause e rimedi

Oggi parliamo di capelli grassi e delle cause e rimedi per avere una chioma perfetta anche se soffrite di questo antiestetico problema.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 3 maggio 2011

Capelli grassi: cause e rimedi

I capelli grassi sono decisamente antiestetici: cosa fare allora per migliorare l’aspetto delle nostre chiome? Prima di tutto, va ricercata la causa di questo problema: le cause possono essere di vario genere, in primo luogo ormonali o genetiche. Anche la cattiva alimentazione però incide sul problema: le fritture e tutti gli alimenti che fanno faticare il fegato dovrebbero essere eliminati. Frutta, verdura e tanta acqua: la lotta ai capelli grassi parte da qua. I capelli grassi poi, non andrebbero lavati troppo spesso: è però naturale che questo problema ci porti a sentirci “sporche”. Utilizzate sempre uno shampoo molto delicato, magari da acquistare in farmacia o in erboristeria.

L’eccesso di sebo si combatte anche con un’attenta selezione dei prodotti che utilizziamo per la cura e la pulizia dei nostri capelli. Evitate il balsamo che appesantisce: se proprio lo volete utilizzare fatelo solo sulle punte della vostra chioma.

No a trattamenti e tinture troppo aggressive che stimolerebbero l’eccesso e la produzione di sebo. Un ottimo rimedio potrebbe essere l’aceto di mele, un prodotto naturale e molto apprezzato. La presenza di AlfaIdrossiAcidi (AHA) aiuta ad eliminare le cellule morte e purifica i follicoli del cuoio capelluto. Per lo stesso motivo, quando risciacquate lo shampoo state molto attente che non rimangano residui di prodotto sulla cute.

Allo stesso modo vi consiglio anche di evitare creme e oli per ammorbidire i capelli. Il risultato sarebbe quello di ritrovarvi con una chioma lucida e poco pulita nel giro di qualche ora. Attenzione anche all’asciugatura con il phon: tenete sempre una temperatura bassa ed evitate di avvicinarlo troppo alla cute.

Se però il problema è molto fastidioso, il nostro consiglio è quello di rivolgervi ad un medico. L’eccesso di sebo può anche essere dato da disturbi ormonali che molto spesso colpiscono le donne.