Capelli colorati: curali con la linea Phyto

Temete di perdere la luminosità della votra tinta? Niente paura! La linea Phyto correrà in vostro soccorso!

Pubblicato da Ida Martedì 5 aprile 2011

Chi ha i capelli colorati conosce bene la necessità di conservare il più possibile il proprio colore, in modo da non farlo apparire smorto. Purtroppo, però, questo scopo non sempre viene raggiunto e spesso la tinta tende a sbiadire: ed ecco che quel colore rosso intenso che avevamo ricercato con tanta cura scompare per far posto ad un castano-arancio! Oggi, perciò, vediamo insieme come poter rimediare. Phyto propone una linea su misura che normalizza e riequilibra l’ecosistema di capelli e cuoio capelluto e che è in grado di proteggere e mantenere a lungo tutta la luminosità e l’intensità del colore!

Grazie a questo trattamento i capelli verranno nutriti, rigenerati e ristrutturati in profondità, torneranno morbidi e setosi al tatto ed il vostro colore verrà preservato.

La linea ideata da Phyto per i capelli colorati comprende tre diversi prodotti. Guardiamoli insieme:

Fiale Huile d’alès: Trattamento rivitalizzante agli oli essenziali. Le fiale devono essere applicate prima di effettuare la colorazione. Il prodotto va posto sul cuoio capelluto e sulle lunghezze dei capelli. Le fiale, però, possono essere impiegate anche come ristrutturante. In tal caso, l’applicazione deve avvenire solo sulle lunghezze asciutte e per un tempo non inferiore ai trenta minuti prima di procedere con lo shampoo.

Phytocitrus shampoo: Shampoo con estratto di pompelmo e camomilla (34%) in grado di ristrutturare e conferire luminosità alla chioma.

Phytocitrus maschera: Maschera ristrutturante al burro vegetale ed all’estratto di pompelmo. La maschera va utilizzata subito dopo lo shampoo su capelli ben tamponati per 2-3 minuti.

Il vostro colore, così, risplenderà di vitalità e il vostro rosso (colore peraltro di moda in questo periodo) sarà impeccabile!