Capelli biondi: le cure per l’estate

da , il

    L’estate sta arrivando e soprattutto se abbiamo capelli colorati dobbiamo pensare alla protezione giusta anche per loro. Sole, mare, vento e salsedine sono i nemici principali contro cui dobbiamo combattere ogni giorno in spiaggia: se abbiamo meches o colpi di sole il rischio è quello di vedere le nostre chiome diventare stoppose e aride in pochissimo tempo. Prima di tutto vi consiglio di regolare i capelli prima di partire per il mare: eliminando le doppie punte si creeranno meno nodi e i vostri capelli saranno più pettinabili e lisci.

    Ricordate sempre di utilizzare un prodotto anche durate l’esposizione al sole e al vento: se non amate l’effetto bagnato di molti oli, ricordate che esistono anche oli secchi che donano morbidezza senza ungere e dandovi un effetto molto più naturale.

    Utilizzate sempre uno shampoo specifico per capelli colorati e una maschera da fare anche tutti i giorni se le vostre chiome sono molto danneggiate. Sarebbe consigliabile evitare il phon e la piastra per capelli, facendoli asciugare all’aria aperta.

    In spiaggia indossate anche una bandana per evitare che il vostro con il sole sbiadisca. Ricordate sempre, dopo ogni bagno si fare una doccia con acqua dolce per eliminare i residui dell’acqua salata.

    E dopo le vacanze è necessario un appuntamento dal parrucchiere per verificare lo stato di salute dei vostri capelli ed eventualmente pianificare qualche trattamento ad hoc ristrutturante e lisciante.

    Fotografie tratte da

    modern-hairstyle.com hairtraders.com.au ladywholunches.net beauty.about.com haircut-styles.blogspot.com