Capelli 2010: le tendenze più cool

da , il

    Quando si parla di capelli non amo parlare di mode ma più che altro di stili e ispirazioni: credo infatti che soprattutto nei tagli e nella acconciature sia assurdo seguire la moda senza badare se una certa pettinatura di dona o meno. Eppure sono moltissime le donne che lo fanno. Oggi vi voglio proporre un video in cui sono raccolti tantissimi esempi di tagli di capelli per ispirarvi se volete modificare un po’ il vostro stile: attenzione però, per prima cosa chiedetevi se vi potrebbero donare e, se avete qualche dubbio, consultate il vostro parrucchiere di fiducia che saprà consigliarvi per il meglio.

    La frangia e il caschetto sono due must anche nel 2010: per la frangia però dovete fare molta attenzione. Prima di tutto essere convinte; una volta tagliata sarà decisamente difficile farla ricrescere completamente.

    In secondo luogo dovere verificare di non avere rose o strane pieghe del capello in quella zona: io la consiglio solo a chi ha capelli naturalmente lisci. Con la piega del parrucchiere è una cosa, ma provate renderla perfetta a casa!

    I capelli lunghi sono sempre una sicurezza a patto di averli in salute, perfetti e lucenti. Anche dopo una certa età il lunghissimo andrebbe evitato: meglio un taglio alle spalle classico e chic.

    E che dire invece del capello cortissimo: anche il questo caso dipende molto dalle situazioni. Ci sono donne anche con lineamenti non regolarissimi che il capello corto guadagnano in fascino, e ragazze con lineamenti perfetti a cui invece questo taglio non dona.

    Su una cosa tutti concordano: se avete capelli lunghi, in spiaggia o a una festa, non potrete mai fare a meno di una treccia chic e alla moda.

    E voi come portate i capelli?