Botox, il prezzo della giovinezza

Il Botox è tossina botulinica purificata che viene iniettata nella pelle per attenuare rughe e segni d’espressione. Negli anni passati ha vissuto un periodo d’oro: moltissime donne e vip hanno fatto ricorso al botox per migliorare e ringiovanire il proprio aspetto.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 7 aprile 2009

Il Botox è una tossina botulinica purificata che viene iniettata nella pelle per attenuare rughe e segni d’espressione. Negli anni passati ha vissuto un periodo d’oro: moltissime donne e vip hanno fatto ricorso al botox per migliorare e ringiovanire il proprio aspetto.

Il trattamento di una zona dura circa 15-20 minuti: si effettua in ambulatorio e deve essere assolutamente eseguito da un esperto che operi con sicurezza e fermezza.

Tantissimi medici estetici sottolineano come questo sia un trattamento indolore, praticamente privo di effetti collaterali e dai risultati sempre soddisfacenti.

Ma è proprio così?

A volte, soprattutto se ci si rivolge a medici non esperti, si possono avere effetti collaterale negativi puramente estetici che comunque rovinano l’espressione e il volto di una persona. L’effetto del botox dura circa 5/7 mesi, dopo di che si può ripetere l’iniezione.

Abbiamo visto donne letteralmente rovinate dall’uso di questa sostanza: come in tutte le cose se ci si affida a mani esperte e soprattutto non si esagera si possono ottenere risultati molto positivi.

Gli effetti collaterali rilevati per la nostra salute, a fronte di tantissimi trattamenti eseguiti in tutto il mondo, sono pochissimi e riguardano assenza di risultato per resistenza congenita del paziente, ptosi palpebrale e allergie.

;