Bling Strands, le extension che illuminano i capelli

Queste extensions si chiamano Bling Strands e sono delle piccole ciocche colorate che si possono applicare anche a casa. Tra l’altro sono comode perché potete fonarle, usare la piastra, stirare e non si rovinano né prendono fuoco.

Pubblicato da Valentina Morosini Mercoledì 17 febbraio 2010

Bling Strands, le extension che illuminano i capelli

L’idea di avere capelli luminosi piace a molte donne. E intermine di make up per capelli ci sono delle novità in questo settore. C’è un nuovo tipo di extensions che permette di aggiungere alla chioma dei fili luccicanti, molto sottili. Sapete quando si dice pagliuzze dorate? Ecco sarà la stessa cosa. Non immaginate un’acconciatura da carnevale, ma un tocco glamour e sofisticato. La prima vip a esibirlo è stata Beyoncè durante i Grammy Awards. La cantante ha osato un look oro in tutti i sensi. Noi, ragazze dalla porta accanto, non abbiamo bisogno di essere così sfolgoranti, possiamo scegliere una misura più moderata.
Queste extensions si chiamano Bling Strands e sono delle piccole ciocche colorate che si possono applicare anche a casa. Tra l’altro sono comode perché potete fonarle, usare la piastra, stirare e non si rovinano né prendono fuoco. La mitica Beyoncè non si è fatta mancare nulla perché ha sfoggiato anche le unghie firmate Minx.

Ci tengo in tema capelli, ricordare che sono pericolose le extensions di bassa qualità. Cercate, quindi di andare sempre da un parrucchiere.

;