Beautytek, per ridurre gli inestetismi

beautytek è la nuova macchina che con un trattamento personalizzato e naturale corregge gli inestetismi cutanei e aiuta a migliorare il benessere del corpo. Ristabilisce l'energia del corpo passando una corretta dose di corrente. Si consigliano cicli di 12 sedute

Pubblicato da Valentina Morosini Sabato 20 giugno 2009

Beautytek, per ridurre gli inestetismi

Abbiamo provato di tutto dalla pedana vibrante alla chirurgia estetica. Ci manca BEAUTYTEK, una tecnologia unica al mondo, in grado di adattarsi alle effettive esigenze del corpo e di offrire un trattamento personalizzato efficace. Regala benessere e risultati, ci vuole tempo e coerenza.
Beautytek è naturale, infatti, si basa su una tecnologia bio-feedback in grado di leggere l’organismo e adattarsi a esso. Durante il trattamento il corpo migliora con le sue forze risolvendo, in qualsiasi zona localizzata, gli inestetismi cutanei. Legge il gradiente elettrico e trasferisce in quel punto corrette dosi di energia affinché si ristabilisca l’equilibrio. Non da quindi al corpo uno stimolo pre-determinato, è personalizzato.

Beautytek aiuta il funzionamento cellulare, migliora circolazione, aiuta a eliminare le tossine, stimola la produzione di collagene e un’idratazione equilibrata. La si può utilizzare per eliminare i segni del tempo dal viso, per cancellare la cellulite e le smagliature, ridurre il grasso o per ritrovare benessere.

La durata di un singolo trattamento varia dai 25 ai 45 minuti e i risultati sono visibili dalla terza seduta. I tempi per risolvere i problemi variano secondo il paziente, anche se un ciclo medio è di circa 12 incontri con una frequenza ottimale di 2 sessioni a settimana separate da 2 giorni d’intervallo. I risultati durano qualche mese.

Le ricerche condotte dimostrano che i soggetti che si sono sottoposti a Beautytek e hanno seguito il programma consigliato sono soddisfatti al 90% e hanno raggiunto gli obiettivi prefissanti.