Antiage: Opulence, il trattamento all’ossigeno

Questo permette all'epidermide di aumentare il livello di concentrazione superficiale di ossigeno. La pressione aiuta anche il rapido assorbimento del siero stesso. Il viso sembrerà più disteso già dalla prima applicazione.

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 2 marzo 2010

Antiage: Opulence, il trattamento all’ossigeno

L’ossigeno come trattamento di bellezza non è più una novità, perché nell’ultimo anno è diventato davvero una moda. Portato alla ribalta da Madonna che a 50 anni compiuti ha una pelle liscia e vellutata. Ora c’è un nuovo trattamento Opulence Brightening Infusion che in soli 30 minuti ringiovanisce il viso. I giornalisti de La Stampa sono andati un centro specializzato per verificare come funziona. Noi di Pour Femme vi sveliamo cosa hanno scoperto. La tecnologia con cui funzione è Intraceuticals Oxygen e consiste nell’applicazione di ossigeno con pressione iperbarica.
Questo permette all’epidermide di aumentare il livello di concentrazione superficiale di ossigeno. La pressione aiuta anche il rapido assorbimento del siero stesso. Il viso sembrerà più disteso già dalla prima applicazione.

Mi raccomando non cadete in inganno in centri estetici. Il trattamento può essere eseguito unicamente da uno specialista che abbia eseguito un training specifico. La seduta è molto rilassante, rigenerante ed è adatto ad ogni tipo di pelle.