Antiage, l’agopuntura per un viso più giovane

La nuova frontiera della lotta alle rughe passa per trattamenti estetici meno invasivi e più naturali. L'agopuntura è il nuovo trattamento antiage più amato dalle Star di Hollywood e noi vogliamo farvelo conoscere a fondo.

Pubblicato da Claudia Sobrero Giovedì 11 ottobre 2012

Antiage, l’agopuntura per un viso più giovane

I trattamenti estetici antiage sono sempre più numerosi e le donne per combattere i segni del tempo che passa tendono a prediligere sempre più interventi non invasivi e cure naturali. Il caro e vecchio botox spiana le rughe all’instante, ma sono così numerosi i casi di visi totalmente artefatti e privi di espressione che le donne sono sempre più restie a intervenire sul proprio viso con filler di botulino, mentre sono sempre più interessate a metodi non invasivi che permettono di levigare il viso con risultati più naturali. La nuova mania delle Star è l’agopuntura, che però non viene scelta come rimedio per distendere i muscoli e le articolazioni, ma come utile strumento per tonificare la pelle e ringiovanire l’aspetto.

Il lifting con l’agoputura è un efficace trattamento non chirurgico che permette di ridurre i segni del tempo. Si basa sui principi della Medicina Cinese che utilizzano aghi sottilissimi inseriti sul viso e sul collo per trattare le rughe e le irregolarità della cute. L’uso degli aghi stimola la produzione di energia a livello cellulare, la sintesi di collagene, il turgore della muscolatura del viso la circolazione sanguigna, in questo modo il viso appare più luminoso, tonico e giovane.

Il lifting con l’agopuntura è un vero e proprio biolifting, legato alla biostimolazione dei tessuti con effetto rivitalizzante e ringiovanente. L’agopuntura però non agisce solo a livello estetico, ma è un vero e proprio trattamento di benessere. Le rughe vengono trattate insieme alle cause della loro insorgenza, perciò sottoponendosi a questa pratica spesso si notano miglioramenti nell’umore, si dorme meglio, si hanno maggiori energie e ci si sente più rilassate. I benefici per l’intero organismo si hanno perchè i punti utilizzati per il lifting con l’agopuntura sul viso, sono punti molto importanti sia per la loro azione a livello locale, sia per la loro capacità di trattare gli organi corrispondenti. Riequilibrando gli squilibri di corpo e mente migliora sia la salute che l’aspetto esteriore.

Di recente hanno scoperto questo tipo di lifting numerose Star di Hollywood, sempre attente alle nuove modo in materia di guerra alle rughe, l’ultima in ordine di tempo è stata Cameron Diaz che nelle uscite pubbliche più recenti è infatti apparsa in splendida forma, “esibendo” un viso levigato e luminoso. Il trattamento delle rughe con l’agopuntura non sostituisce il classico lifting e non è paragonabile all’effetto del botox perchè non si inietta nella pelle una sostanza riempitiva, ma è un trattamento che riattiva e rinforza l’intero organismo e dopo all’incirca sei o sette sedute i miglioramenti dell’aspetto del viso sono notevoli.