Antiage, è in arrivo il sostituto del Botox

Si chiama Dysport ed è nuovo riempitivo antirughe che promette effetti immediati. secondo i ricercatori americani è il futuro sostituto del botox, divenuto famoso negli ultimi anni grazie al suo uso in cosmesi e chirurgia plastica come antirughe.

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 18 agosto 2009

I medici e i ricercatori sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti. E sembra essere arrivato il futuro sostituto del botox, divenuto famoso negli ultimi anni grazie al suo uso in cosmesi e chirurgia plastica come antirughe. Si chiama Dysport ed è nuovo riempitivo antirughe che promette effetti immediati.

Lo hanno scoperto gli scienziati dell’University of Texas-Southwetern (UT-S) secondo cui il Dysport è uno strumento sicuro ed efficace nella lotta alle rughe. Ciò che conta è il dosaggio che deve essere adattato alla personale massa muscolare del viso affinché il nuovo prodotto sia maggiormente efficace. Per questo motivo è necessario sottoporsi a una visita specialistica.

Ovviamente la sostanza è stata clinicamente testata. All’esperimento si sono sottoposte persone con presenza di diversi livelli di rughe: dalle più moderate a quelle più pronunciate. La terapia è stata condotta in 27 centri degli Stati Uniti.

Dopo i cinque mesi di valutazione l’87% delle persone trattate ha riferito un netto miglioramento nella riduzione delle rughe contro un 5% di quelli che hanno ricevuto solo il placebo.
La maggioranza degli effetti significativi (il 96% dei casi) sono stati visibili già dopo 30 giorni di trattamento.