Acne, maschera fai da te al pomodoro

L'acne si può combattere con qualche tratatmento fai da te in grado di rispettare l'equilibrio della pelle, come la maschera al pomodoro da fare in casa.

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 29 marzo 2011

Acne, maschera fai da te al pomodoro

Non ci siamo dimenticati di chi ha l’acne. Sono molto contenta perché ho visto uno scambio di consigli interessante tra le nostre lettrici. Per questo motivo oggi propongo una maschera che viene proprio da voi e serve per aiutare le persone con foruncoli diffusi. È una ricetta molto semplice, fresca e facile da eseguire. Se state seguendo una terapia particolare vi invito a non interromperla, così come se avete uno sfogo molto forte. Se invece volete provare qualcosa di nuovo, per seccare questi “maledetti” brufoli, provate a eseguire questa maschera.

Maschera fai da te al pomodoro

Due pomodori
Due cucchiai di zucchero
Un cucchiaio di succo di limone

Dovete prima spellare i pomodori e tritarli bene, porli in una ciotola e aggiungere due cucchiai di zucchero e uno di limone, mescolare bene fino ad ottenere una pastella omogenea. Nel caso non siate soddisfatti della consistenza usate un frullatore. Deve essere un composto morbido. Mantenete la maschera anti-acne in frigo per farla raffreddare.

Ora potete stendere la crema sulla pelle, nelle zone interessate da qualche brufolo, e lasciatela in posa per almeno un quarto d’ora. Dopo potete sciacquare bene, con acqua tiepida. Non mettete nulla dopo il trattamento, lasciate riposare la pelle tutta la notte. Attenzione perché il limone potrebbe bruciare un pochino.