Acconciature estate, tutte le declinazioni della treccia [FOTO]

Tra le acconciature dell'estate impossibile non menzionare la treccia. Comoda, elegante e facile da realizzare, può essere declinata in tantissime versioni, tutte da provare. Dalla treccia alta a quella alla francese, dalla treccia a cascata a quelle afro: vediamo insieme tutte le acconciature con la treccia da non perdere per il periodo estivo (e non solo).

Pubblicato da Claudia Sobrero Lunedì 6 agosto 2012

Tra le acconciature dell’estate impossibile non amare la treccia, una delle idee più trendy e amate dalle donne di ogni età. La sua versatilità, la possibilità di declinarla in moltissimi modi diversi e la semplicità di realizzazione rendono la treccia un evergreen sempre molto apprezzato. Le acconciature più cool del momento giocano con diversi look<, si va dalla fresca e versatile coda di cavallo perfetta da mattina a sera a semiraccolti ad effetto bagnato da provare in spiaggia e nelle notti di vacanza passando per un classico dell'estate, la treccia da declinare in modo diverso a seconda dell'occasione. Scopriamo insieme come intrecciare i capelli in questa lunga e calda estate.

La treccia per il giorno

Idee trecce per il giorno

La treccia è un’acconciatura perfetta per le calde giornate estive perchè permette in pochi attimi di fermare i capelli in modo da poter sopravvivere all’afa con un look di tutto rispetto. Sono moltissime le declinazioni della treccia perfette per il giorno. Durante le vacanze una soluzione ideale per affrontare il caldo e avere capelli sempre in ordine in spiaggia sono le treccine afro, che vanno realizzate da una professionista in modo da rendere più stabile la loro durata e di poter essere a loro volta fermate in altre acconciature.

Più semplici da realizzare e sempre perfette con ogni tipo di outfit la classica treccia alta e ben definita e la reccia bassa e morbida un po’ bohemienne, che può essere realizzata con il semplice intreccio di tre ciocche o con il più complesso incrocio fishtail. In alternativa alla treccia più classica sono due le proposte molto gettonate in quest’estate, la raffinata milkmaid braid, perfetta da mattina a sera con outfit chic o romantici, e il semiraccolto a treccia. Per essere sempre al passo con le tendenze capelli suggeriamo anche la treccia a spina di pesce, una variante disordinata della treccia classica che però ha un suo fascino ed è perfetta per dare un mood boho chic.

Idee treccia per la sera

Idee trecce per la sera
La sera la treccia offre numerosi spunti e può essere utilizzata per completare outfit molto diversi tra loro. Con look very chic molto raffinati vi consigliamo di puntare su una milkmaid braid tirata e ben strutturata da accompagnare con un trucco neutro e luminoso o in alternativa di puntare su uno dei gettonatissimi treccia chignon. La categoria di questi ultimi è piuttosto vasta si va da lunghe trecce arrotolate su se stesse e fissate sulla nuca per creare uno chignon un po’ anni ’50 a più complessi e strutturati intrecci di capelli che creano crocchie e giochi di volume. Con un look elegante ma basilare è perfetta la classica treccia alta, ordinata e molto tirata, in questo caso se l’outfit è in stile androgino vi suggeriamo di fissare i capelli all’indietro con il gel per un effetto più netto, mentre se volete un effetto più femminile e chic potete utilizzare un fermaglio gioiello o una fascia preziosa. Infine con un look romantico e dal sapore bohemienne vi suggeriamo di puntare sulla semplice treccia laterale bassa e morbida mentre per la notte vi suggeriamo di arricchirla con nastri preziosi da annodare insieme ai capelli.