Acconciature Capodanno 2012, lo chignon con treccina e frisé

da , il

    Acconciature Capodanno 2012, lo chignon con treccina e frisé

    Avete esaminato tutte le acconciature possibili per il prossimo Capodanno 2012 ma nessuna di queste vi ha pienamente convinto o fatto capitolare sin dal primo istante? Non preoccupatevi, sono certa che ciò che oggi vi proporrò entrerà immediatamente nel cuore di moltissime di voi. Si tratta di una capigliatura molto semplice da ottenere e realizzare, basta davvero poco per avere un risultato finale d’effetto e di grande tendenza moda. Andiamo a vedere nel dettaglio di che cosa si tratta e come ottenere questa acconciatura così speciale.

    Tutte noi siamo abituate a stupire soprattutto durante la notte di Capodanno sia dal punto di vista del look che per ciò che concerne l’acconciatura: c’è ci punta su una semplicissima coda di cavallo, qualche accessorio, che sia ovviamente rosso e molto appariscente, o chi, invece, si getta su qualcosa di più complicato realizzato grazie all’aiuto di un’amica oppure del proprio parrucchiere di fiducia.

    Oggi, a questo proposito, ho scelto per voi un raccolto facilissimo da ottenere, occorre davvero poco per avere un effetto super!

    Cosa vi occorre per questa capigliatura? Una piastra per capelli che ci aiuti ad ottenere un effetto frisé, un piccolissimo elastico, meglio se invisibile, per fermare la nostra treccia, qualche forcina per lo chignon.

    Per prima cosa vi consiglio di realizzare lo chignon, uno chignon basso, spettinato, lasciando fuori molte ciocche sia sulla parte davanti che vicino alla nuca. Fermatelo bene, mi raccomando.

    Successivamente prendete alcune ciocche davanti e realizzate un piccola treccia che andrà poi a posizionarsi nel mezzo dello chignon, come da immagine.

    Per ultimo prendete tutte le ciocche che avete lasciato libere e provvedere a passarci la piastra ottenendo un frisé scomposto.

    Vedrete, avrete così un raccolto originale, fresco, giovanile e di grande effetto!