Abbronzarsi velocemente con la giusta alimentazione, cosa non può mancare a tavola?

da , il

    Abbronzarsi velocemente con la giusta alimentazione, cosa non può mancare a tavola?

    Volete scoprire come abbronzarsi velocemente in estate? Se anche voi, nonostante sia già metà luglio, non avete neanche un filo di tintarella, visto che magari per tutta la settimana siete alle prese con il lavoro in ufficio, allora questa è la guida che fa per voi! Innanzitutto vi sconsiglio vivamente di piazzarvi sotto il sole dalle dieci del mattino fino alle sette di sera nel week-end, senza muovere un muscolo, nella speranza di diventare magicamente abbronzate (in modo sano) in un lampo.

    Non funziona così ragazze, e se volete che la vostra abbronzatura sia sana, e non semplicemente una bruciatura antiestetica, allora sarà meglio fare le cose come si deve!

    In queste settimane le mie colleghe vi hanno parlato dei migliori metodi per abbronzarsi in tutta sicurezza e magari con notevole rapidità, e vi è stato anche spiegato come mantenere la vostra bella abbronzatura, con le creme solari migliori, i prodotti adatti e consigli davvero utilissimi, che io stessa ho adottato!

    Ebbene, oggi parleremo invece dell’importanza dell’alimentazione. Lo so, fare qualche strappo alla regola in estate è una cosa più che normale, anche se devo dire che per ogni stagione noi “buone forchette” troviamo una buona scusa per non seguire una dieta ferrea, ma in fondo, che male c’è?

    Beh, tra gelati, granite e strappi di vario genere, io vi consiglio caldamente di inserire una serie di alimenti importantissimi per favorire l’abbronzatura. Quali? Presto detto: i vegetali, a cominciare dalle carote crude, che come di certo saprete, sono ricche di betacarotene, sostanza che notoriamente protegge dalle scottature solari. Via libera anche ai peperoni, melone, albicocche, pesche, lamponi, anguria, e così via.

    Insomma, non dimenticate mai che una buona tintarella passa anche per la tavola!