8 consigli per far profumare la tua pelle

Ti suggeriamo 8 consigli per far profumare la tua pelle. Se alle volte è questione di DNA, alle altre si tratta semplicemente di osservare alcune semplici regole quotidiane. Scopriamo quali sono.

da , il

    FAR PROFUMARE LA PELLE

    Non solo questione di cosmesi: ecco 8 consigli per far profumare la tua pelle, semplicemente osservando alcune facili ma preziose regole da seguire ogni giorno, nel quotidiano. Scopriamo insieme come far avere alla nostra pelle un profumo gradevole e quali sono, invece, i comportamenti da evitare.

    1- Siamo ciò che mangiamo

    mangiare verdure

    Nell’ottocento, Ludwig Feuerbach, filosofo tedesco, sosteneva proprio questa grande verità. Noi siamo ciò che mangiamo e questo si riflette anche attraverso l’odore del nostro corpo. Un ampio consumo di spezie, cipolle, aglio e alcool, ad esempio, si riscontra nell’odore “forte” che emaniamo attraverso i pori della pelle; è da preferire, invece, una dieta equilibrata e sana a base di tanto cibo fresco, verdure, proteine e molta acqua da consumare durante il giorno.

    2- L’importanza dell’idratazione

    idratazione importante

    Il consumo di acqua è fondamentale per una pelle profumata, così come l’idratazione attraverso l’utilizzo di creme corpo e viso da scegliere con ingredienti quanto più naturali possibili. Sono tantissime, ad esempio, le proposte con buon Inci tra cui poter scegliere nell’ampia gamma di creme viso per questo autunno/inverno 2015-2016.

    3- Avere cura dei propri abiti

    profumatore armadio lavanda

    I vestiti stanno a contatto diretto con la pelle per cui è bene prendersene cura adoperando prodotti dalle profumazioni gradevoli e fresche. Utilizza, ad esempio, anche un profumatore da sistemare nel tuo guararoba.

    4- Imparare a spruzzare il profumo

    spruzzare profumo come

    Molte donne sottovalutano il gesto dello spruzzare il profumo. In verità, direzionare bene lo spruzzo è fondamentale per far sì che la fragranza persista più a lungo. Il profumo sale dal basso verso l’alto per cui si consiglia di applicarlo in punti strategici come caviglie, ginocchia, ombelico, petto e dietro le orecchie, non limitandosi solo ai polsi. E’ bene, poi, spruzzare il profumo almeno mezz’ora prima di uscire di casa per far sì che questo non risulti troppo forte ed insistente sulla pelle.

    5- Utilizzare in combo profumo e lozioni per il corpo

    Cofanetto Giorgio Armani Sì

    Le nostre fragranze corpo preferite, comprese le novità profumi di questo autunno 2015, sono al giorno d’oggi disponibili anche in forma di lozioni corpo, creme, oli profumati e bagnoschiuma. Si consiglia un uso combinato di tutti questi step per avere dal proprio profumo il massimo dell’efficacia e della persistenza.

    6- Il segreto in più

    molecule 01

    Non tutti sanno che esiste in commercio un prodotto estremamente innovativo, Molecule 01, che gli esperti del settore consigliano di utilizzare come base per profumo o da solo sulla pelle. Non è altro che un singolo aroma chimico che agisce a livello feromonico facendo persistere di più le fragranze, compresa quella naturale del nostro corpo.

    7- Riapplica il tuo profumo più volte al giorno

    Schermata 2015 10 24 alle 11.53.04

    La pelle respira e, naturalmente, a lungo andare si libera del profumo. Il consiglio è quello di riapplicarlo due o tre volte durante il giorno per assicurarsi una persistenza estrema. Non preoccuparti della scomodità che portare con te il tuo profumo comporta: esistono, ad esempio, numerose fragranze disponibili come profumi solidi, pratici per i viaggi e gli spostamenti.

    8- Scegli il profumo giusto

    scegliere profumo giusto

    Naturalmente i profumi variano da pelle a pelle. Trovare il profumo più adatto a sè non è semplice ma neppure impossibile! Una volta che questo è stato scelto la tua pelle non potrà fare altro che profumare in modo sublime. Prova a farti dare dei sample da provare a casa oppure spruzza il profumo che ti interessa direttamente sulla tua pelle e osserva come reagisce nelle ore successive prima di procedere all’acquisto.