7 ingredienti dei prodotti skin-care che irritano la pelle

Succede spesso che provando nuovi prodotti per la nostra skin-care quotidiana la pelle risulti essere irritata e arrossata. Il più delle volte questa reazione deriva da alcuni specifici allergeni: scopri 7 ingredienti dei prodotti skin care che irritano la pelle.

da , il

    skincare

    Quante volte la nostra pelle apparre infiammata? Potrebbe essere a causa di questi 7 ingredienti dei prodotti skin care che irritano la pelle. Si tratta di sostanze dal forte potere allergico, presenti in molte delle creme viso, dei tonici e dei detergenti che utilizziamo quotidianamente: per evitare spiacevoli sorprese, testa sempre i tuoi nuovi prodotti su una piccola area “di prova”, come il dorso della mano. Scopri quali sono gli ingredienti potenzialmente dannosi per la tua bellezza, in caso di pelle particolarmente reattiva e sensibile.

    1-L’acido salicilico

    daily lab viso

    L’acido salicilico, principale componente dell’aspirina, è una delle sostanze più impiegate nella formulazione di detergenti e creme viso specifiche per l’acne. Molto spesso, però, la cura agli inestetismi non va a buon fine ma, anzi, la nostra pelle risulta irritata e infiammata. In caso di allergia, si consiglia di optare al suo posto per il perossido di benzoile o, in presenza di pochi brufoli, per i rimedi naturali.

    2- L’alluminio

    deodorante alluminio

    L’alluminio, noto per le sue proprietà assorbenti e anti-traspiranti, è molto impiegato nei deodoranti perchè aiuta a ridurre la sudorazione. Tuttavia, trattandosi di un sale, l’alluminio può scatenare spiacevoli reazioni allergiche comprensive di prurito, gonfiore e rossore. In alternativa, in caso di allergia, prova l’olio di magnesio o deodoranti con buon Inci che non lo contengano.

    3- L’acido glicolico

    peeling glicolico

    Presta attenzione all’acido glicolico: questo ingrediente, presente in molti prodotti per la skin-care, è efficace per la sua profonda azione di peeling e di rinnovamento cellulare ma può portare la pelle alla desquamazione o causare forti reazioni allergiche.

    4- Solfati

    woman washes hair

    I solfati, presenti in molti detergenti per il corpo e principalmente negli shampoo, possono causare irritazione ed eczema della pelle e del cuoio capelluto. Opta, in alternativa, per prodotti privi di solfati, ben più delicati, e per shampoo con buon Inci.

    5- Il retinolo

    come fare per eliminare le micro rughe_79891364b2ba6b2a073479986be2c0a9

    Il retinolo è reputato il migliore alleato delle donne mature: infatti, ripara i danni del sole e stimola la produzione di collagene, prevenendo l’insorgere di nuove rughe e attenuando quelle già esistenti. Tuttavia, sebbene siano pochi i casi dimostrati, questo ingrediente contenuto in molte creme viso può provocare irritazione e desquamazione.

    6- I conservanti

    methylisothiazolinone

    I conservanti sono presenti nella maggioranza dei prodotti beauty per la skin-care contenenti acqua : questi impediscono ai batteri di proliferare e consentono quindi al prodotto di durare più a lungo (è il caso, ad esempio, di parabeni e formaldeide). Tuttavia questi particolari ingredienti possono causare allergia, gonfiore ed orticaria.

    7- Le fragranze

    senza profumo

    Le fragranze presenti nei prodotti cosmetici sono tra le prime cause di allergie. Ci si riferisce, nello specifico, non al profumo ma ai composti chimici che consentono ai prodotti di avere un odore più gradevole. Chi è allergico può soffrire di gonfiore cutaneo e prurito: opta, se è questo il tuo caso, per cosmetici che non solo promettono da etichetta di non contenere profumi ma che prevedano la dicitura “senza profumazioni aggiuntive”.