5 principi attivi contro la cellulite da cercare nelle creme

I principi attivi contenuti nelle creme anticellulite sono da valutare attentamente prima di decidere di combattere questo antipatico inestetismo della pelle. Tra i tanti presenti in gel, oli e lozioni ve ne sono 5 molto importanti da individuare prima di iniziare un nuovo stile di vita.

da , il

    cellulite principi attivi

    Le creme anticellulite possono aiutarci a sconfiggere questo inestetismo della pelle ma solo se associate a una dieta equilibrata, uno stile di vita sano e dell’attività fisica ricorrente. Con i giusti prodotti cosmetici si può dire addio alla ritenzione idrica e alla pelle a buccia d’arancia, l’importante è consultare ingredienti e composizioni delle creme per scegliere così il prodotto più efficace. Sì perché esistono dei principi attivi più efficaci di altri nella lotta contro gli inestetismi della cellulite. Le creme, gel, oli e lozioni si sa non promettono sempre risultati straordinari proprio perché agiscono sullo strato superficiale della pelle ma individuare il miglior prodotto per le proprie esigenze e integrarlo ad una dieta e stile di vita sano è una mossa davvero preziosa. E poi non tutti i tipi di cellulite sono uguali, così come i principi attivi per contrastarla: alcuni sciolgono il grasso, altri drenano, altri ancora favoriscono l’espulsione delle tossine e altri migliorano l’elasticità e tonicità cutanea. Scopriamo allora insieme i cinque principi attivi più efficaci contro i diversi tipi di cellulite.

    Caffeina

    caffeina cellulite

    Tra le proprietà cosmetiche della caffeina rientra l’azione lipolitica sui tessuti che favorisce lo scioglimento dei grassi. La caffeina è uno dei principi attivi più noti contro la cellulite anche perché si tratta di un ingrediente ricco di proprietà cosmetiche per la bellezza della pelle ed è anche utile per migliorare la circolazione sanguigna, tra le principali cause della formazione degli inestetismi della cellulite.

    Equiseto

    equiseto

    L’equiseto, come alchemilla e edera sono sostanze che agiscono sull’elasticità delle pelle rendendola più compatta e tonica. L’equiseto poi è una pianta ricca di sali minerali e flavonoidi utili nel contrastare il gonfiore e la ritenzione idrica grazie alle proprietà drenanti.

    Escina

    Escina caffeina collistar

    L’escina viene estratta dall’ippocastano e si tratta di una miscela di saponine in grado di favorire la lipolisi oltre ad avere anche un’azione anti edema per ridurre così gonfiori e liquidi in eccesso nei tessuti. Simili all’escina anche la centella, ingrediente che troviamo spesso non solo nei prodotti cosmetici contro la cellulite ma anche in tisane ed infusi drenanti. Esistono capsule e integratori anti cellulite all’escina come quelli proposti dalla Collistar.

    Fucus vesiculosus

    fucus

    Il fucus è un’alga ricca di aminoacidi, vitamine e iodio. In virtù dei suoi elementi attiva il metabolismo, contribuisce allo smaltimento di tossine o liquidi in eccesso e a ridurre gli accumuli di grasso localizzato. Un’altra alga efficace contro la cellulite è l’alga bruna che blocca la lipogenesi.

    Cupalina

    guarana

    La cupalina, un estratto del guaranà, è un principio attivo utile contro la cellulite e ritenzione idrica perché stimola l’eliminazione dei lipidi sciogliendo così il grasso localizzato.