10 modi per svegliarsi più belle

Scoprite con noi i 10 modi per svegliarsi più belle: vi spieghiamo cosa fare per contrastare le rughe e l'aspetto stanco del viso!

da , il

    Risveglio

    10 modi per svegliarsi più belle e fresche. Vi è mai capitato di guardarvi allo specchio appena alzate e di rabbrividire? Avere un sonno ristoratore che abbia un effetto positivo sulla pelle non è affatto un mito ma accade spesso di non riuscire a dormire bene oppure di farlo per poche ore. In quei giorni, l’appuntamento con il proprio riflesso nello specchio, si trasforma in un rito poco lusinghiero per l’autostima! Per avere una pelle rinfrescata, basta sfruttare alcuni trucchi e strumenti ben noti alle celebrities. Vediamo allora come fare.

    Lavare il viso

    lavare il viso

    Un aspetto fondamentale è lavare il viso ed eseguire una beauty routine completa prima di andare a letto. Durante la notte, il corpo è in modalità “ripristino”, ossia combatte duramente per ringiovanire la pelle dopo l’usura della giornata. La sera, sul nostro viso si annidano batteri, olii e trucco incrostato. Partite con detergente, tonificante e siero anti-invecchiamento.

    Dormire sulla schiena

    Dormire sulla schiena

    Per salvaguardare la bellezza della vostra pelle, ricordatevi di dormire sulla schiena. In questo modo, il viso non toccherà il cuscino e non si formeranno pieghe sul viso. Inoltre, cercate di dare un giusto sostegno alla testa per aiutare a ridurre il gonfiore sotto gli occhi.

    Non schiacciare il viso sul cuscino

    Dormire sul cuscino m

    Schiacciare il viso sul cuscino per circa 2.500 ore l’anno è come stiracchiare la pelle e causare le rughe. La maggior parte delle donne dorme su un lato ma bisogna prestare attenzione ad evitare le che la parte inferiore della faccia tocchi la federa per non esacerbare le rughe naso-labiali.

    Usare federe di seta

    Federe di seta m

    Per consentire alla pelle di essere perfetta e fresca al mattino, preferite federe di seta che riducendo l’attrito con la cute, contribuiscono a prevenire la formazione di rughe e la rottura dei capelli.

    Modificare la beauty routine

    face moisturizer

    Un altro passo importante per dare beneficio alla pelle consiste nel modificare la beauty routine quotidiana in base alla stagione. Durante i mesi più caldi avrete bisogno di una crema idratante dalla formulazione più leggera mentre per l’inverno, preferite prodotti che nutrono a fondo la pelle.

    Scegliere ingredienti specifici

    Pulizia del viso

    E’ importante incorporare alcuni ingredienti chiave come acido glicolico, retinolo e peptidi che favoriscono la normale attività del collagene. Inoltre, per lenire le infiammazioni e il rossore, preferite creme con estratto di tè bianco e camomilla.

    Ridurre il gonfiore

    Lavare con acqua

    Per ridurre il gonfiore, usate il seguente trucco: riempite il lavello del bagno con acqua a temperatura ambiente e aggiungetevi 5 cubetti di ghiaccio. Versatevi una tazza di camomilla. Immergete e sollevate il volto in modo repentino, per almeno 10 volte. La temperatura fredda restringe i capillari e stimola il drenaggio mentre la camomilla è un antinfiammatorio naturale.

    Usare un umidificatore

    Pelle del viso perfetta

    In estate, quando l’aria è molto secca, accendere un umidificatore può aiutare a prevenire la perdita di umidità della vostra pelle.

    Favorire il relax

    Stanza da letto

    Cercate di creare un ambiente tranquillo per il sonno: evitate di portare la frenesia del lavoro anche nella stanza da letto. Non inserite computer e altri apparecchi elettronici. Niente telefoni e televisori. Solo voi e il vostro letto!

    Dormire abbastanza

    A041NK

    Infine, il suggerimento che stavate sicuramente aspettando. Non finiremo mai di sottolineare come la mancanza di sonno renda la pelle pallida e stanca perché va a compromettere la circolazione sanguigna. Dormire poco causa anche stress e favorisce l’insorgere di alcune patologie. Quindi, se siete stanche, dormite!