Viso, maschera fai da te ai fiori di camomilla

Maschera fai da te alla camomilla

Oggi vi voglio parlare di una maschera fai da te per il viso ai fiori di camomilla. Si tratta di un preparato in grado di decongestionare la pelle ed eliminare in maniera efficace la stanchezza ed i segni dell’invecchiamento. Prenderci cura del nostro volto è fondamentale se vogliamo che la nostra pelle appaia giovane ed elastica il più a lungo possibile. Però, la regolare pulizia del viso con detergente e crema idratante spesso si rivela insufficiente. Risultati migliori, infatti, si ottengono se si è in grado di utilizzare in maniera costante scrub (almeno una volta alla settimana) e maschere ( da due ad una volta alla settimana a seconda delle vostre necessità).

Vediamo insieme come realizzare la nostra maschera casalinga.

Mettete in infusione i fiori della camomilla in poca acqua (per ottenere un infuso concentrato). Lasciate raffreddare e, una volta tiepido, imbevete alcune garze nell’infuso e adagiatele sul viso e sul collo per circa 10 minuti.

La pelle del viso apparirà, così, visibilmente rilassata e i muscoli facciali distesi.

Per preparare una crema spalmabile, unite all’infuso di camomilla un cucchiaio di farina d’orzo ed amalgamate il tutto, fino ad ottenere un impacco omogeneo. Applicatela poi sulla pelle del viso e lasciate agire per circa 15 minuti. La maschera avrà un effetto decongestionante, grazie all’azulene, il principio attivo dei fiori di camomilla.

Dopo aver atteso il dovuto, potete applicare sulla pelle direttamente la crema idratante.La preparazione della maschera non vi ruberà troppo tempo.

Chi volesse cimentarsi in un altro prodotto fai da te piuttosto facile, potrebbe realizzare uno scrub casalingo con del bicarbonato.

Segui Pour Femme

Mercoledì 30/03/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su