Viso, la linea all’ossigeno di Lancaster

da , il

    Lancaster Skin Therapy

    La terapia dell’ossigeno per sconfiggere le rughe è davvero molto utilizzata. Non tutte però possiamo permetterci di farci aiutare da Michelle Peck, la facialist di Madonna e tante altre dive. Ecco perché vi consiglio di provare la collezione di prodotti di Lancaster che sfruttano le proprietà dell’ossigeno per contrastare la comparsa dei segni dell’invecchiamento. La linea si chiama Lancaster Skin Therapy e contiene un mix di 8 antiossidanti che combatte i radicali liberi. Skin Therapy promette alla pelle un aspetto radioso e una maggiore tonicità ed elasticità. Ora vi descrivo un po’ meglio i singoli prodotti, vi ricordo però che nessuna crema fa miracoli.

    Nella collezione possiamo trovare Skin Therapy Fluid-Concentrate, un fluido concentrato, che rende la pelle più morbida e setosa. È adatto a qualsiasi tipo. Poi c’è Skin Therapy Gel-Cream, una formula gel-crema, invece, studiata per pelle secca o mista.

    Chi ha la pelle arida deve provare Skin Therapy Rich Cream, ricca di Burro di Galam rende la cute uniforme e levigata. E si può usare in associazione a Skin Terapy Day Shield SPF 30, ideale invece per chi vive in città. Questo prodotto combatte l’aggressione dello smog e gli agenti esterni che minano la naturale bellezza del viso. Inoltre, contiene anche una protezione solare. Bisogna applicarlo al mattino dopo la crema (potete usarne una vostra scelta, non c’è bisogno che sia Lancaster, purché sia buona).

    La loro particolarità sta nel fatto di non essere unte, di conseguenza non lasciano la pelle bagnata e si può applicare il trucco anche subito dopo.

    Medicina estetica