Viso, la formula per calcolare i lineamenti perfetti

da , il

    Shiana Twain

    La bellezza è tutta una questione di numeri. In parte condivido perché un corpo proporzionato è decisamente più armonico che uno senza forma. Ora alcuni scienziati hanno trovato una formula matematica che indica quale sia la “misura” del viso perfetto. Tra le vip salgono sul podio la cantante Shania Twain, l’attrice Megan Fox e Violante Placido. Molto lontana dall’idea di perfezione è Angelina Jolie (occhi distanti, bocca carnosa). Direi però che è stupenda lo stesso. A sostenere questi dati sono i ricercatori dell’università di Toronto che hanno pubblicato lo studio sulla rivista Vision Research.

    I ricercatori hanno chiesto a un gruppo di studenti di valutare la bellezza di alcune serie foto di donne. Ogni serie era composta da immagini che ritraevano sempre la stessa donna, ma ritoccata di volta in volta al computer in modo da modificare non le fattezze ma le distanze tra esse. Il volto giudicato come perfetto è risultato avere una distanza tra gli occhi e la bocca di appena più di un terzo (36%) della lunghezza complessiva del viso dall’attaccatura dei capelli al mento. La larghezza, invece, ovvero lo spazio tra le pupille della donna, doveva essere un po’ meno della metà (46%) della larghezza del viso da orecchio a orecchio.

    Per una volta c’è un po’ di democrazia in questa legge, quasi tutti i volti hanno queste proporzioni. Anche le signore e le ragazze, come noi, che non hanno tutti i mezzi di certe vip. È emerso che gli uomini tendono a considerare attraenti volti giovani e molto femminili, probabilmente perché suggeriscono una maggiore fertilità della donna.

    Nicole Kidman, invece, in 20 anni è riuscita a ottenere lineamenti quasi perfetti, grazie a un chirurgo plastico. Ricordatevi una cosa: se i vostri parametri non sono proprio quelli giusti, basta un bel taglio di capelli per mitigare il difetto.