Viso: i massaggi e le tecniche fai da te

da , il

    viso-massaggi-fai-da-te

    I benefici che le mani, usate nel modo corretto, possono portare alla nostra pelle, sono molteplici, e soprattutto se impariamo a farli da sole nelle zone in cui è possibile farlo, i benefici triplicano. Nessuno ci obbliga a dover eseguire questo tipo di trattamento per forza nei centri estetici, molte delle cose che ci offrono i centri posiamo farle a casa da sole, in particolare se parliamo della zona viso. Stimolando, infatti, i punti giusti della nostra zona facciale possiamo alleviare stanchezze e attenuare fastidi. Le “mosse” di base iniziano dalla stesura della crema sul viso, infatti, applicandola con i movimenti giusti, andando sui punti di drenaggio e domare gli inestetismi.

    Per eliminare le tossine e drenare la pelle è importante indirizzare la linfa nei punti giusti, che è il liquido che ha il compito di depurare il sangue all’interno di vari canali. Nello specifico, ci basta iniziare stendendo la nostra crema, spalmandola prima sulle mani, con dei movimenti dall’interno verso l’esterno che partono dal naso e vanno all’attaccatura delle orecchie e dalla fronte alle tempie. Sulla fronte invece, bisogna massaggiare seguendo le linee delle righe, sempre dal basso verso l’alto per la zona centrale e dal basso verso l’esterno per le zone laterali.

    L’efficacia di questi gesti, però, è favorita se al posto della tradizionale crema, si usa una mousse, che andrà distesa anche sul collo con movimenti dal mento verso il decolleté e sempre nello stesso verso.

    Per avere un effetto rassodante, che può interessare le pelli più mature, vale un po’ lo stesso discorso che si fa per le gambe o l’addome, ovvero il trucco del “pizzicotto”. Per le rughe della fronte basta stringere la pelle tra il pollice e l’indice partendo dal centro e tirare fino alle tempie; mentre per le rughe del contorno labbra pizzichiamo delicatamente i lati delle labbra, e per finire pizzichiamo gli zigomi per stimolare i tessuti cutanei di tutto il viso.

    Medicina estetica