Viso, come curare il doppio mento

da , il

    doppio mento cura viso

    La cura del viso parte dal alcuni gesti quotidiani: idratare la pelle per prevenire le rughe e lottare contro il doppio mento. Per fortuna non è un difetto che hanno tutti, ma tende ad accentuarsi con gli anni, per diversi motivi. La pelle è meno tonica e tende a cedere e poi uno spiacevole accumulo di grasso dovuto all’aumento di peso, ma anche a una predisposizione che può essere genetica o semplicemente dovuta ai lineamenti (chi ha il viso tondo è più facile che sia vittima anche di questa sporgenza). Per alcune donne è un cruccio molto fastidioso, tanto da avere sempre maglioni a collo alto.

    Tempo fa abbiamo detto che è uno dei difetti tipici di chi sta molto al computer: la posizione non aiuta per nulla. Come fare quindi per prevenirlo? Ci sono degli esercizi che possono attenuarlo un pochino. Partiamo dallo stretching alla lingua.

    Scrivete, con la lingua, dei cerchi sul palato: 10 volte in un senso e 10 nell’altro. Poi muovete il collo dopo un po’ che siete nella stessa posizione: magari guardate in alto e aprite la bocca. So che in ufficio è imbarazzante.

    Insomma, ciò che conta è fare un po’ di movimento, poi scegliete voi come, ma va stimolata la muscolatura. Ricordatevi di mettere sempre della crema tonificante per il viso. Ci sono dei prodotti molto interessanti, anche in farmacia, dove i costi sono un pochino più contenuti.

    Dolcetto o scherzetto?