Usi cosmetici dell’ortica: le proprietà per la tua bellezza

L'ortica è ricca di proprietà cosmetiche, per questo motivo la ritroviamo spesso in molti prodotti per la cura del corpo e dei capelli. Scopriamo allora insieme i suoi principali usi cosmetici e come utilizzarla per creare prodotti fai da te.

da , il

    Vi siete mai chieste come mai in molti prodotti cosmetici sia spesso presente l’ortica? Perché questa pianta è ricca di proprietà di bellezza ideali per la cura dei capelli e il benessere del corpo. L’ortica è una pianta urticante nota per i suoi benefici terapeutici tanto da essere utilizzata in erboristeria per scopi curativi anche perché le sue foglie, una volta essiccate, perdono la loro capacità irritante e trovano impiego anche in moltissime ricette cosmetiche. Scopriamo allora i principali usi di bellezza dell’ortica tra consigli e suggerimenti per preparare dei prodotti fai da te efficaci e funzionali.

    Proprietà dell’ortica

    L’ortica è una pianta preziosa perché contiene molti sali minerali e vitamine: ferro, fosforo, magnesio, silicio, calcio, potassio, vitamine A, C e K sono solo alcuni degli elementi che la rendono depurativa, emolliente, ricostituente e tonificante. Utilizzabile in infusione o direttamente a contatto delle parti del corpo interessate, l’ortica viene consigliata per preparare prodotti per la cura dei capelli perché li rinforza, per la cura della pelle perché la idrata a fondo e per la cura del corpo perché lo depura liberandolo dalle tossine e scorie in eccesso.

    Ortica per la cura della pelle

    L’ortica, grazie alle sue proprietà emollienti, è efficace per la cura della pelle del viso per combattere inestetismi come acne, eczemi ed eruzioni cutanee. Questa pianta purifica a fondo il sebo rendendo la pelle idratata e vellutata al tatto, vi basterà aggiungere una goccia di olio essenziale di ortica alla vostra crema idratante.

    Ortica detox e drenante

    L’ortica ha anche proprietà drenanti e diuretiche pertanto è consigliata la bevanda a base di questa pianta rinfrescante e decisamente detox. Preparate un infuso di ortica, immergendo tre cucchiaini di foglie essiccate, in un litro d’acqua. Lasciate riposare, raffreddare per poi filtrare e berne tre tazze nell’arco della giornata. Una ricetta in più da aggiungere alle altre tisane drenanti fai da te.

    Lozione per i capelli all’ortica

    Proprio come la menta, presente in moltissimi prodotti cosmetici in commercio, l’ortica è uno degli ingredienti naturali più comuni tra balsami, maschere e shampoo per la cura dei capelli. Per rinforzare e rinvigorire il cuoio capelluto potrete preparare una lozione fai da te: fate bollire per dieci minuti una manciata di foglie fresche di ortica (ricordatevi di utilizzare i guanti), lasciate raffreddare e applicate il composto ottenuto direttamente sui capelli prima di procedere con il consueto shampoo. Se i vostri capelli sono particolarmente grassi, aggiungete alla lozione ottenuta qualche cucchiaio di argilla verde, nota anch’essa per le sue molteplici proprietà cosmetiche.

    Maschera anti forfora e anti caduta

    Per realizzare una maschera anti forfora e anti caduta naturale e fai da te potrete provare questo rimedio; frullate una tazza di aloe vera in gel, 4 cucchiai di aceto di mele, mezzo cucchiaio di olio essenziale di rosmarino e un cucchiaio di tintura di ortica. Conservate il composto ottenuto in un contenitore ermetico e applicatelo direttamente sul cuoio capelluto massaggiando con cura per poi risciacquare.

    Ortica per rinforzare le unghie

    Se avete unghie fragili che si spezzano facilmente provate questa ricetta a base di ortica: lasciate in infusione tre cucchiai di foglie di ortica in acqua calda, filtrate e aggiungete un cucchiaio di aceto di mele. Dopo aver lasciato riposare il composto, immergetevi le unghie per una decina di minuti e risciacquate con acqua tiepida. Ripetete questo trattamento una volta alla settimana.