NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Medicina Estetica

La bellezza non ha più segreti grazie ai consigli dei medici estetici e alle nuove tecniche all'avanguardia

Ultherapy: pelle compatta e liftata in 60 minuti

Ultherapy: pelle compatta e liftata in 60 minuti
da in Medicina estetica
Ultimo aggiornamento:
    Ultherapy: pelle compatta e liftata in 60 minuti

    Con Ultherapy puoi avere una pelle compatta e liftata in soli 60 minuti. Questo in media il tempo necessario per effettuare un trattamento con l’innovativa tecnologia degli ultrasuoni focalizzati ad alta intensità, per un effetto liftante e pelle compatta. Non è la bacchetta magica, ma per fortuna neppure il bisturi da molti temuto, bensì un’alta tecnologia ad esclusivo impiego del medico specialista, basata sull’utilizzo combinato di una sonda ad ultrasuoni e di uno schermo ecografico che visualizza con estrema precisione dove l’ultrasuono focalizzato interviene a livello di cute,sottocute e, per la prima volta in un trattamento non invasivo, sullo strato muscolare superficiale. Le prime pubblicazioni scientifiche riguardanti questa rivoluzionaria metodica risalgono ormai al 2007, ma abbiamo assistito ad una sua incredibile evoluzione negli anni successivi.
    PER MAGGIORI INFORMAZIONI, CLICCA QUI.

    Oggi la tecnologia Ultherapy® conta più di quattro approvazioni da parte del severo organismo di controllo americano, sua patria di origine, la Food and Drug Administration. È stata infatti approvata la sua efficacia in assenza di significativi effetti collaterali per il sollevamento del sopracciglio,la tonificazione del collo, dell’area sottomentoniera ed in ultimo per la riduzione delle rughe del décolleté. L’età non interferisce con l’efficacia della metodica, il cui scopo è ridare freschezza e tonicità alla sede trattata in sintonia con l’età del paziente ed in modo del tutto naturale. Più dell’80% dei pazienti arruolati in uno studio scientifico pubblicato nel 2011 (S. Fabi et al) è risultato soddisfatto dei risultati.Risultato eccellente per una metodica ambulatoriale, non invasiva e da un’unica seduta. Gli aggiornamenti apportati dagli inizi del 2014 hanno ulteriormente migliorato la performance di Ultherapy® riducendone consistentemente il fastidio. Infatti è stato provato che non sono necessarie energie elevate e che i migliori risultati si ottengono con passaggi multipli. In particolare l’azione di tre diversi trasduttori permette di portare la linea di ultrasuoni a 4,5 – 3 e 1,5 mm. Il calore sviluppato per la loro azione, permette la formazione di nuovo collagene nei successivi 90/180 giorni agendo sui piani profondi (muscolo e sottocute) per il tono e su quelli superficiali (cute) per rughe e compattezza. Attenzione quindi a trattamenti con ultrasuoni focalizzati erogati in maniera sbrigativa: per un viso completo sono necessarie almeno 500 linee. Il medico in base alla sua esperienza ed alla peculiarità della cute della paziente (a pari profondità non tutti possediamo le stesse strutture!) deciderà, grazie all’ecografia, se utilizzare tutti e tre o solo alcuni dei trasduttori.

    La fase di studio dell’area da trattare, il disegno che guiderà il medico durante l’esecuzione e le foto che permetteranno il confronto tra prima e dopo il trattamento sono di fondamentale importanza. Durante il trattamento verrà percepito un senso di importante calore assolutamente tollerabile.

    Nella fase post trattamento si potrà verificare per alcune ore un lieve arrossamento. Nulla comunque che impedisca una immediata ripresa di tutte le attività. Make up consentito. Sarà invece possibile e del tutto normale una percezione di indolenzimento e di tensione dell’area trattata. Piccoli lividi, rigonfiamenti e nevralgie non costituiscono l’evoluzione normale del trattamento ma anche nei rari casi in cui si possono verificare sono da considerarsi un fenomeno transitorio di cui va comunque informato il medico.

    L’azione degli ultrasuoni è progressiva in quanto deve consentire all’organismo di produrre nuove fibre collagene. Il calore dell’ultrasuono opera questa trasformazione nell’arco di 90 /180 giorni come dimostrato dagli studi istologici condotti in questi anni. Progressivamente, la cute acquisirà maggiore tonicità, luminosità, effetto liftante e diminuzione della consistenza delle rughe per una durata media complessiva di 12 mesi.

    È possibile sottoporsi ad Ultherapy® a qualsiasi età e spesso, nei casi in cui il medico ne ravvisa la necessità, abbinato ad altre metodiche per il rimodellamento dei volumi come i filler a base di acido Ialuronico o idrossiapatite di calcio. In qualsiasi stagione ed in tutti i tipi di carnagione chiara, scura e abbronzata. Non è necessario evitare le esposizioni al sole dopo la seduta a differenza di quanto accade per laser, luce pulsata e chirurgia. Le caratteristiche di Ultherapy® rendono idoneo il trattamento anche in quei pazienti che per motivi di salute, paura o impegni sociali non possono o vogliono sottoporsi agli interventi chirurgici tradizionali.

    773

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Medicina estetica