Trucco San Valentino 2012, uno smokey metallic per chi vuole sedurre con stile

da , il

    Il trucco di San Valentino 2012 non conosce regole precise, potete decidere di puntare su un look acqua e sapone o al contrario giocare con un trucco seducente e intrigante. I limiti e le regole per il trucco di San Valentino siete voi a porli, seguendo i vostri gusti e prestando attenzione alle preferenze del vostro fidanzato. Oggi ci rivolgiamo a quelle tra voi che amano i make up intensi, infatti vi proponiamo un tutorial in cui la Makeup Artist Nic Chapman ci mostra come realizzare un trucco strong e sexy ispirato allo smokey glamour sfoggiato da Lea Michele durante i Golden Globes.

    Vista l’intensità vi consiglio di iniziare con la realizzazione del trucco occhi. Per prima cosa create una base applicando una matita oro all’attaccatura delle ciglia inferiori e una argento scuro sulla palpebra mobile. Fatto ciò picchiettate sulla forma grigia un ombretto canna di fucile, poi scurite la zona circostante l’attaccatura delle ciglia superiori e inferiori applicando un ombretto grigio scuro. Per dare maggiore intensità allo sguardo scurite ulteriormente l’attaccatura delle ciglia superiori utilizzando un ombretto nero. Se volete dare maggiore luminosità al trucco potete applicare dei glitter argento al centro della palpebra, altrimenti procedete con piegaciglia e mascara.

    Per equilibrare l’intensità del trucco occhi la base deve essere fresca e luminosa. Vista l’occasione speciale vi consiglio di applicare un primer per levigare la pelle e procedere poi con la stesura del fondotinta, l’ideale è sceglierlo liquido e applicarlo con uno stippling brush. Per uniformare completamente l’incarnato coprite le imperfezioni con un correttore, poi fissate il tutto con un leggerissimo velo di cipria e applicate un blush rosa vivace.

    Il trucco labbra perfetto per completare questo look è delicato. Vi consiglio di utilizzare un rossetto pesca chiaro o in alternativa un nude con sottotono caldo.