Trucco perfetto: alcune semplici dritte

da , il

    Per noi comuni mortali che non viviamo con un Makeup Artist costantemente al nostro seguito realizzare un trucco perfetto come quello delle Star hollywoodiane è quasi un’impresa, non è facile realizzare una bella base che c’è ma non si vede e al contempo coprire occhiaie e imperfezioni e per ciò che riguarda gli occhi il problema più grande è fare una bella linea di eyeliner senza impazzire per ore davanti allo specchio. Oggi vi do alcuni consigli che possono essere utili per realizzare un bel trucco che rasenta la perfezione, non aspettatevi nulla di profetico, sono semplici regole utili da seguire per non eccedere con il trucco e per avere un aspetto glamour e raffinato.

    Iniziamo con la base, per prima cosa è necessario idratare adeguatamente la pelle, poi l’ideale è utilizzare un primer che va a attenuare la visibilità di pori dilatati e rughette rendendo la pelle liscia, nel momento in cui applicate il fondotinta ricordatevi che deve uniformare l’incarnato e non creare una maschera sul viso per cui applicatene poco e sfumatelo con grande attenzione con l’aiuto delle dita o di un pennello. Per correggere le occhiaie e le imperfezioni l’ideale è usare un correttore del colore giusto per eliminare la discromia in questo modo è necessario meno prodotto e il risultato è migliore. La cipria va applicata per fissare il trucco, chi ha una pelle secca può limitarsi ad applicarla su naso, fronte e mento per non eccedere con l’effetto polveroso.

    Importantissimo è eseguire un leggero contouring in modo da dare volume al viso, le zone da scurire sono i lati del viso sotto gli zigomi, i lati del naso, le zone laterali della fronte e il contorno del viso sotto il mento, usate un bronzer opaco e in un colore di due toni più scuri del vostro colore di pelle, per accentuarne l’effetto potete poi applicare un leggero illuminante sopra gli zigomi portandolo verso l’arcata sopraccigliare, sul ponte del naso, sull’arco di cupido e al centro della fronte.

    Una regola fondamentale è decidere quale punto del viso deve attirare l’attenzione per cui o rendiamo particolarmente drammatici gli occhi o utilizziamo un rossetto in un colore intenso, tutti e due insieme risultano molto pesanti da vedere, e non finsice qua se usate molti glitter o molti colori shimmer sugli occhi tenetevi leggere sul viso utilizzando prodotti matte. Detto ciò per quello che riguarda il trucco occhi è molto importante sfumare bene tra loro gli ombretti che andiamo ad applicare in modo da avere un risultato armonioso senza stacchi netti e se decidete di realizzare una riga di eyeliner fatelo quando avete un po’ di tempo e siete tranquille e usate un prodotto che avete già testato e che è perfetto per la vostra manualità, e se non siete certe del risultato che volete ottenere realizzate prima la linea con una matita nera che è più facile da eliminare.

    Medicina estetica