Trucco per pelle scura, i consigli da non perdere [FOTO]

da , il

    Cercate un trucco per la vostra pelle scura? Ecco i consigli da non perdere. Innanzitutto bisogna tenere conto della tonalità e dei tratti geografici, che variano a seconda della provenienza geografica. Non è possibile indicare un trucco universale per la pelle scura. La pelle di Kerry Washington non è dello stesso tono di quella di Rihanna, come la pelle di Zoe Saldana non è uguale a quella di Halle Berry. Tutte però calcano i red capet con un make up perfetto, quindi basta seguire alcuni accorgimenti.

    La base trucco per pelli scure

    prodotti trucco pelle scura rossetto kelly rowland

    Partiamo dalla base make up. Si pensa che la pelle nera, grazie alla sua tonalità scura, non mostri imperfezioni, ma non è vero, perché può essere acneica o avere delle discromie da nascondere, anche più evidenti della pelle olivastra o chiara. In particolare è frequente che l’area del contorno occhi e ai lati delle narici abbia degli aloni grigiastri che rendono il colorito spento e poco omogeneo. Per la pelle scura vanno usati quindi correttori specifici: l’arancio o addirittura il rosso per camuffare le aree che tendono al grigio e al blu, e il senape da picchiettare nelle zone cui si vuole dare luminosità. Dato che la pelle nera tende a produrre più sebo, è meglio scegliere un fondotinta per pelli grasse o miste, in una tonalità che si avvicini il più possibile a quello della propria pelle. Naturalmente anche la scelta del blush è diversa. Consigliamo per esempio di scegliere colori scuri ma luminosi, come il rosso mattone e il prugna. Questa è per esempio la scelta di Kelly Rowland.

    Il trucco occhi e labbra per pelli scure

    prodotti trucco pelle scura rossa kerry washington sera

    Nelle donne di colore la capigliatura folta si accompagna spesso a sopracciglia altrettanto imponenti. Il primo passo è scolpirle. Con il trucco degli occhi le donne con la pelle nera possono sbizzarrirsi, anche se devono tenere conto dei tratti somatici: coloro che hanno gli occhi particolarmente grandi, tondi e sporgenti potranno valorizzarli al massimo con l’uso della matita o dell’eyeliner lungo le ciglia superiori e applicando ombretti opachi e scuri sulla palpebra. Coloro che invece hanno gli occhi a mandorla, potranno valorizzarli applicando del kajal nero nella rima interna, sfumato verso l’alto e abbinato a un ombretto chiaro e luminoso. I colori privilegiati per il make up delle pelli scure sono il nero, il grigio, e il marrone, ma chi ha voglia di osare può sperimentare colori più accesi, come il verde, l’oro e l’argento. Le donne con la pelle scura hanno spesso labbra turgide e carnose che non necessitano di particolari accorgimenti per essere in evidenza, salvo una puntuale idratazione per non mostrare screpolature. La maggior parte delle star di colore preferisce truccare le labbra con gloss naturali o rossetti rosa, ma qualcuna non disdegna il colore lipstick per eccellenza: il rosso. Guardate Kerry Washington: il risultato è decisamente chic.