Trucco occhi: 10 errori da evitare

Non perdetevi i dieci errori da evitare sul trucco occhi, tutti i suggerimenti per apparire sempre al top e presentarsi con un make up impeccabile.

da , il

    Trucco occhi, gli errori da evitare

    Sicure di sapere tutto sul trucco occhi? Noi vi sveliamo 10 errori da evitare per un make up perfetto in grado di mettere in risalto i vostri lineamenti e rendervi magnetiche. Scoprendo gli errori più comuni avrete modo di apprendere come truccare gli occhi passo dopo passo mettendo in pratica consigli da vera make up artist e presentarvi così ad ogni occasione sempre perfette senza il timore di sbavature, tonalità o forme non appropriate al proprio viso.

    Make up audace su occhi e labbra

    Trucco occhi incisivo

    Indecise se puntare su occhi o labbra? Non cercate la soluzione nel trucco incisivo per entrambi ma scegliete una zona da mettere in evidenza rispetto all’altra. Calcando troppo il make up rischiereste di ottenere solo un terribile effetto mascherone con un risultato decisamente non femminile, raffinato e chic. Potrete essere molto più sexy e attraenti con uno smokey eyes dai toni dark in perfetta armonia con labbra nude con un effetto davvero magnetico. In alternativa potrete invece puntare tutto il make up sulle labbra optando per un rossetto dalla tinta più decisa come il tradizionale ma sempre glam rosso oppure tinte più di tendenza come il mattone, marrone o ciclamino lasciando però il trucco occhi più leggero: sopracciglia definite e una cascata di mascara sulle ciglia.

    Ombretto in crema su palpebra fissa

    smokey

    Lo sapevate che gli ombretti in crema non vanno applicati sulla su tutta la palpebra? Data la consistenza molto pastosa, questa tipologia di ombretto finirebbe per creare delle antiestetiche righe nella congiunzione fra la fissa e quella mobile. Prediligete l’ombretto in crema se siete più esperte con il make up o applicatelo semplicemente nella parte della palpebra fissa così eviterete spiacevoli segni. Attenzione anche ai più comodi matitoni o chubby cremosi: anche per loro vige la medesima regola. Aiutatevi se necessario con una leggera sfumatura con un pennello o semplicemente con le dita.

    Mai senza primer

    primer fai da te

    Mai senza primer. Non potrete ottenere un risultato davvero impeccabile con il vostro trucco occhi, se dimenticate di applicare prima il primer. Questo prodotto, spesso sottovalutato e assente nei nostri beauty case, è invece straordinariamente efficace e funzionale al trucco perché non solo permette al make up di durare più a lungo migliorando così la performance del cosmetico ma serve a anche ad ottimizzare la resa degli ombretti e ad evitare antiestetici sedimenti dei cosmetici. I colori degli ombretti per esempio saranno più luminosi e autentici perché a contatto con una superficie neutra. Per questo motivo sentiamo sempre più parlare del primer e lo troviamo protagonista dei migliori trucco occhi tutorial.

    Attenzione al trucco occhi nero

    trucco occhi con mascara nero

    Attenzione al trucco occhi nero, vero nemico del make up perché rappresenta una vera e propria insidia per le donne meno esperte. L’effetto occhio cerchiato da panda si cela infatti dietro l’angolo ma il segreto per non incorrere in questo errore è semplicissimo. Prima di tutto se il vostro obietticvo è quello di realizzare uno smokey eyes intenso dovrete essere brave a sfumare il nero solo dalla metà della palpebra verso l’esterno per concentrarvi con le tonalità più chiare nella parte interna dell’occhio. Applicate poi al termine del trucco un velo di correttorre aiutandovi nell’applicazione con un cotton fioc che andrete a tamponare sulla parte inferiore dell’occhio sotto la rima ciliare per coprire e prevenire eventuali sbavature. E se avete gli occhi azzurri, attente a come vi truccate con il nero perché correrete il rischio di ottenere un make up volgare e accentuare l’effetto occhio cerchiato.

    Non definire le sopracciglia

    Sopracciglia bionde m

    Mai sottovalutare le sopracciglia da cui dipenderanno le sorti del vostro intero make up. Siete bravissime nel trucco occhi ma dimenticate di fare le sopracciglia? Avrete commesso uno degli errori più comuni. Le sopracciglia contornano lo sguardo e quindi vanno curate sempre, realizzando una forma naturale e armonica con il resto del viso. Oltre a cercare di mantenerle sempre in ordine con le pinzette, curatele anche nella quotidianità aiutandovi con pettinini e matite per uniformarle, definirle e renderle più marcate. In questo modo metterete in risalto il vostro sguardo. Limitatevi a togliere quelle in eccesso regalando un aspetto molto naturale alle vostre sopracciglia seguendo i consigli su come scegliere la forma perfetta in base al proprio viso.

    Non fissare il trucco occhi

    Ombretto grigio

    Fate parte di quella schiera di donne che realizzano il trucco per occhi e scappano via? Allora, forse state commettendo uno degli errori più comuni, ossia non fissare il make up. Basterebbe un velo leggerissimo di cipria trasparente per consentire al vostro maquillage di durare per ore oltre ai numerosi prodotti comsetici in commercio e ai rimedi naturali efficaci per prolungare la performance dei vostri trucchi.

    Rifare il trucco occhi

    Trucco occhi con pennelli

    Uno degli errori più comuni del trucco occhi, consiste nel cercare di rifarlo senza struccarsi. Provare a sistemare alla meglio un make up che già mostra i primi segni di imperfezione, è una perdita di tempo. E il risultato non potrà che essere raffazzonato. Quindi, meglio un po’ di struccante per poter ricominciare da capo per evitare spiacevoli sbavature anche perché per permettere al vostro make up di durare più a lungoè necessario puntare su una base viso perfetta. Mai dimenticarsi primer e fondotinta che potrebbero aver perso anche loro la propria efficacia.

    Attenzione al trucco occhi piccoli

    trucco occhio nero

    Se avete un taglio degli occhi piccolo, attenzione al make up perché rischierete di rimpicciolirli ancora di più. Sarà fondamentale scegliere non solo i colori più adeguati per ingrandire lo sguardo ma anche le forme di applicazione. Uno degli errori più comuni che commette chi ha gli occhi piccoli è quello per esempio di utilizzare solo il nero applicando matita o eye-liner con una riga sopra le ciglia superiori e sotto nella rima interna. Applicate invece la matita nella parte inferiore esternamente sfumandola anche leggermente e nella parte superiore della palpebra stendete anche un ombretto più chiaro sui toni del grigio o ambra per ingrandire lo sguardo. Il make up ideale per ingrandire gli occhi piccoli deve poi valorizzare soprattutto le ciglia: quindi via libera a primer, piegaciglia e mascara volumizzanti da applicare in abbondanza. Un utlimo segreto? Usate la matita bianca all’interno.

    Attenzione al colore degli occhi

    trucco colorato

    Un errore che in molte commettono è quello di sottovalutare il proprio colore degli occhi. Sapevate che non dovreste mai truccarvi dello stesso colore dell’iride? Per esempio, come truccare gli occhi marroni? Ottimo il grigio, il celeste, il verde e il viola per una versione invece più dark e magnetica potreste optare per le sfumature metallice del bronzo o dell’oro. E il trucco per gli occhi azzurri? Via libera al viola, al grigio, al nero e al marrone ideali per creare anche uno smokey eyes intenso. Come truccare gli occhi verdi invece? A differenza della regola generale, ovvero di evitare colori della medesima tonalità per non appiattire lo sguardo, potrete optare per tutte le tonalità di verde, oltre al viola, mattone, porpora, rame e bronzo, blu scuro, grigio, oltre al tradizionale nero.