Trucco Natale 2010: lasciatevi tentare dai glitter

da , il

    Se state cercando delle idee per il trucco per Natale vi consiglio di puntare su colori molto luminosi e vivi. Sono perfetti i colori metallizzati come il rame, il bronzo, l’argento e l’oro che riflettono la luce e creano interessanti giochi di colore, se invece preferite i colori più sobri potete scegliere degli ombretti in tonalità neutre con un finish frost in questo modo il vostro trucco occhi risulterà molto luminoso. Se vi piacciono i glitter questo è il periodo dell’anno in qui potete usarli senza remore, ma mi raccomando non esagerate, se scegliete degli ombretti glitterati e vistosi usate un blush e un rossetto discreti e viceversa.

    I glitter sono perfetti per regalare luce a labbra, viso e occhi, se però per applicarli sulle labbra è sufficiente usare un bel lip gloss sugli occhi la questione è un po’ più complicata perchè questi tendono a svolazzare e a finire ovunque. Vediamo insieme alcuni consigli su come usare i glitter.

    Se volete un trucco luminoso potete usare un pigmento iridescente che contiene dei micro glitter, in questo caso per evitare che svolazzi ovunque e per far si che risulti più intenso vi consiglio di applicarlo bagnato. Per far ciò prendete il prodotto con un pennello bagnato con un fissante, uno dei più famosi è il Fix Plus di Mac, o un con un po’ d’acqua e poi picchiettate il prodotto sulla palpebra senza tirarlo o sfumarlo troppo.

    In commercio si trovano molti ombretti cremosi con glitter, questi prodotti sono favolosi perchè fissano i glitter alla palpebra ma il problema è che tendono a fare le pieghette, per evitare che accada ciò vi consiglio prima di applicare su tutta la palpebra una base per ombretto e di fissarli poi con una leggera spolverata di cipria trasparente.

    Per finire se volete un trucco occhi sfavillante potete applicare sulla palpebra dei glitter puri, ma dovete sapere che questi da soli hanno poca aderenza e svolazzano ovunque con grande facilità, così si corre facilmente il rischio di trovarsene uno nell’occhio e patire le pene dell’inferno. Per evitare ciò vi consiglio di applicare sulla palpebra una piccola dose di colla per ciglia finte in modo da creare una base e di picchiettare sopra questa i glitter, in questo modo rimarranno al loro posto per l’intera serata.