Trucco da indiana per Carnevale [FOTO]

Trucco da indiana per Carnevale [FOTO]
da in Trucco, Trucco Carnevale

    Il trucco di Carnevale da indiana è uno dei più famosi e amati, oltre che dei più semplici. L’immagine femminile delle tribù pellerossa che ci è stata tramandata infatti è quella di una donna semplice e naturale che affascina con i profondi occhi scuri e i lunghi capelli neri. Così era Pocahontas, una delle più celebri indiane d’America, anche e soprattutto grazie al cartone animato della Disney. La cosa più difficile è dare l’illusione degli occhi allungati che ricordano un po’ gli orientali, soprattutto i Mongoli, dato che Asia e America sono divise solo dallo stretto di Bering.

    trucco katrina lomidze

    Il make up di Carnevale da indiana punta soprattutto su occhi e sopracciglia incorniciati da una folta capigliatura scura che si può ottenere anche con una parrucca. Dato che il trucco da pellerossa non è molto elaborato, la cosa più difficile è dare ai vostri occhi una forma allungata, quasi a mandorla, che sarà più autentica con gli occhi marroni. Il modo per ottenerla è tracciare una linea di matita nera abbastanza spessa che conferirà quell’alone di mistero tipico delle donne indiane. Applicate un mix di ombretti dai colori terrosi, con una tonalità più chiara sulla palpebra mobile e una più scura sull’arcata sopraccigliare. Terminate poi con tanto mascara. Ecco così un perfetto beauty look ispirato a Pocahontas. Se invece cercate un trucco più elaborato, tracciate le tipiche righe oblique sulle guance e richiamatele nel trucco degli occhi con ombretti in tinta. Completate con la fascia attorno alla testa e la penna.

    Per le labbra scegliete un rossetto color nudo o di un rosso tenue.

    costume carnevale pocahantas

    Naturalmente il trucco dipende anche dal look che volete esibire. Volete solo ricordare una donna nativa d’America o volete sfoggiare un costume il più fedele possibile o ancora volete reinterpretare il look? La figura della squaw o dell’indiana in generale torna a intervalli nella moda, ora più sexy, ora più hippie, quindi avete molti modelli a disposizione, non ultima Victoria’s Secret, che qualche tempo fa ha fatto sfilare la Modella Karlie Kloss con un look da pellerossa con tanto di copricapo tradizionale. Un’idea che non è piaciuta affatto alla comunità redskin. Gli esempi cui prendere spunto sono molteplici: dal look hippy squaw creato da Roberto Cavalli per Laura Pausini nel video “Benvenuto”, realizzato con righe di matita e cascate di frange e gioielli dal sapore etnico, al look da squaw interpretato dai sevizi di moda, dove le frange e pelle scamosciata si accompagnano a camicie a fiori e topo di pizzo e i capelli non sono sempre neri, così come gli occhi non sono allungati. In questo caso il trucco può essere più libero e colorato.

    558

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN TruccoTrucco Carnevale
    Top Video
    PIÙ POPOLARI