Trucco da concerto: il make up per ogni occasione e genere musicale

Come truccarsi per un concerto? Certo, molto dipende dal tipo di live a cui si sta per assistere: è proprio in base al genere musicale, infatti, che è possibile scegliere il make up per un concerto in modo mirato, tenendo conto della propria personalità e dell'atmosfera che si respira.

da , il

    Non esistono delle regole standard per un trucco da concerto che sia davvero azzeccato! Tuttavia, è fondamentale adeguare il proprio make up alla tipologia di show a cui si assiste, tenendo conto ovviamente del genere musicale e del contesto. Il make up per un concerto perfetto, infatti, deve rispecchiare il mood della band o dell’artista, senza però discostarsi troppo dall’indole e dal gusto personale di ciascuna di noi. Scopriamo insieme tutte le dritte e i segreti su come truccarsi ad un concerto, in base a ciò che più ci valorizza e allo stile dell’evento a cui abbiamo deciso di partecipare.

    Il trucco punk da concerto

    Un perfetto make up da punk richiede prima di tutto un utilizzo dei colori e delle texture studiato a regola d’arte.

    Via libera al trucco occhi grafico, nei toni del nero e impreziosito da luccichii argentati per un beauty look più glamour e stiloso.

    Le labbra sono nude, rese più voluminose da un tocco di gloss o di rossetto cremoso nei toni del marroncino.

    Il trucco punk anni ’80 è senza dubbio quello più gettonato, con tanto eyeliner, ciglia finte e labbra nere.

    Come truccarsi per un concerto rock

    Il trucco per concerto rock è sicuramente fatto di tutt’altra pasta!

    Per non passare inosservate, consigliamo di realizzare una base molto strutturata. Il fondotinta non deve essere pesante, ma il contouring deve essere molto definito, avvalendosi del supporto di una terra dal sottotono freddo in grado di scolpire gli zigomi.

    Il trucco occhi per un concerto è il vero e proprio focus dell’intero beauty look!

    Consigliamo di realizzare uno smokey eyes molto intenso, nei toni del nero e del grigio antracite oppure – se si amano i colori accesi – in rosso o borgogna.

    E’ fondamentale abbondare con il mascara e, magari, sopperire alle proprie mancanze con un paio di ciglia finte a tutto volume.

    Per le labbra, via libera ai colori intensi come il vinaccia.

    E’ possibile personalizzare il look con glitter e bagliori luminosi, magari abbracciando il trend delle metallick freckles, le lentiggini metallizzate che spopolano su Instagram.

    Il make up per un concerto metal

    Un trucco per concerto metal che si rispetti deve essere strong, grintoso e di carattere.

    Consigliamo di scegliere il nero come colore protagonista dell’intero make up, anche se non esistono vere regole per un trucco da metallara che si rispetti!

    Lo smokey eyes in questo caso è ancora più importante, quasi esasperato, così come il pallore del viso, da enfatizzare con un blush dal sottotono freddo e dal colore piuttosto cupo.

    Come nel caso dei concerti rock, sconsigliamo assolutamente l’utilizzo di gloss o rossetti nude: meglio abbracciare a pieno il mood del concerto con un rossetto nero o viola scuro.

    Nella gallery, tante idee look da copiare.

    Medicina estetica