Trucco Carnevale: la regina dei ragni

da , il

    Oggi vi propongo un trucco per Carnevale un po’ insolito e molto goth che sono certa piacerà molto a tutte le donne che hanno un’anima da dark lady. A Carnevale è bello sperimentare trucchi pazzi e assolutamente fuori dall’ordinario, e molto spesso si punta su maschere molto colorate o su make up estrosi in colori vivacissimi, ma se non amate tutta quest’esplosione di colore o semplicemente non vi fa sentire a vostro agio perchè ritenete che questi colori vi stiano male, puntate sull’esatto opposto e abbandonate la strada dell’arcobaleno per lasciarvi tentare dal lato oscuro del make up realizzando trucchi da evil lady.

    Nel tutorial che vi propongo oggi la bravissima Guru di Youtube MissChievous ci mostra come realizzare un trucco da regina dei ragni molto dark. L’ideale con un make up di questo tipo è indossare un abito nero o blu scuro un po’ tetro.

    Per prima cosa realizzate la base trucco come fareste per un qualsiasi make up, in questo caso però al posto di applicare il blush realizzate un contouring abbastanza marcato utilizzando un ombretto viola freddo.

    Fatto ciò dedicatevi al trucco occhi, per prima cosa con un pennellino sottile e un eyeliner nero disegnato attorno agli occhi una forma che poi andrete a riempire, potete realizzare lo stesso disegno o seguire il consiglio della tutorialist e optare per una forma arrotondata da una parte e per una molto affusolata dall’altra. Fatto ciò riempite tutta la forma utilizzando un ombretto blu notte e applicate poi sopra a questo un pigmento in un colore simile con glitter in modo da creare giochi di luce. Per finire rendete più intensi i contorni della forma ripassando i bordi con un ombretto nero e applicate un bel paio di ciglia finte nere scenografiche.

    Per completare il look applicate sulla labbra un rossetto nero o se non l’avete usate una matita nera e poi applicate sopra un po’ di pigmento blu glitter per renderlo ancora più dark. Per finire con una matita nera o con l’eyeliner disegnate due piccole ragnatele che partono dagli occhi e si estendono o sulle guance o sulla fronte e se volete davvero avere un aria goth disegnate dei piccoli ragnetti sul viso.