Trucco Carnevale 2012, eyeliner strong per un look rock-chic

da , il

    Il trucco per Carnevale 2012 può consistere nella realizzazione di un travestimento o può essere semplicemente un make up creativo perfetto per stravolgere il solito look. Le idee per un travestimento adatto alla festa di Carnevale sono moltissime, potete puntare su un tetro costume da strega o all’opposto su un dolce travestimento da Biancaneve, ma, se avete voglia di stravolgere il vostro look senza, però, travestirvi vi consigliamo di giocare con un make up estremo. In questo caso vi proponiamo un trucco dove l’eyeliner viene usato in modo creativo, seguiamo insieme il tutorial realizzato dalla Makeup Artist Sam Chapman.

    Il make up di Carnevale che vi proponiamo è estremamente scenografico, ma richiede una buona manualità e parecchia pazienza. Il trucco occhi è realizzato creando un disegno geometrico con l’eyeliner, per cui è importante scegliere con cura il prodotto giusto, e ricordate che se avete problemi a realizzare una linea precisa potete sempre ricorrere al vecchio trucchetto del nastro adesivo.

    Occupatevi della realizzazione del trucco occhi. Applicate un primer e un ombretto nude su tutta la palpebra, fatto ciò con un eyeliner nero con cui vi trovate particolarmente bene iniziate a tracciare una linea spessa e lunga all’attaccatura delle ciglia superiori. Tracciate una riga anche sotto il sopracciglio, a questo punto unite le due linee con un tratto diagonale. Ora occupatevi di arricchire il trucco, inspessite le linee nei punti di congiunzione, poi create degli accenti di luce applicando all’angolo interno e sotto la riga superiore un ombretto argento. Per finire montate un paio di ciglia finte drammatiche in modo da esaltare la teatralità del look.

    Per completare il make up realizzate una base trucco classica seguendo quella che è la vostra normale routine, poi occupatevi del trucco labbra. Avete varie opzioni tra cui scegliere, potete seguire il consiglio di Sam è optare per un rossetto rosso, o osare maggiormente utilizzando un lipstick nero o ancora decidere di lasciare le labbra naturali applicando un rossetto nude.