Trattamenti per capelli alla cheratina, cosa c’è da sapere

da , il

    trattamento per capelli alla cheratina

    Avrete sicuramente sentito parlare dei trattamenti alla cheratina per i capelli: ecco tutto quello che c’è da sapere su questi particolari trattamenti di bellezza pensati appositamente per la nostra chioma. Dal trattamento alla cheratina da fare a casa ai vari tipi di trattamento alla cheratina lisciante o ristrutturante, tutti i prodotti impiegati per queste cure beauty dedicate ai nostri capelli presentano innumerevoli virtù, ma anche controindicazioni per la salute, sempre più conosciute e analizzate dagli esperti del settore haircare. Tuttavia, non dobbiamo demonizzare questo pregiato ingrediente nè i vari prodotti per capelli alla cheratina disponibili sul mercato. In molti casi, infatti, la cheratina è l’unica soluzione effettivamente valida per ovviare ai problemi della nostra capigliatura. Scopriamo insieme tutto quello che bisogna sapere prima di sottoporsi ad un trattamento alla cheratina per capelli.

    A cosa serve il trattamento alla cheratina

    La cheratina non è altro che una proteina che regola la struttura del capello, un componente fondamentale per la nostra chioma presente in natura che, tuttavia, tende a diminuire con il passare degli anni, probabilmente anche a causa di tinture per capelli sbagliate e dei tanti trattamenti aggressivi a cui sottoponiamo la nostra capigliatura, oltre che ovviamente per via degli agenti atmosferici esterni.

    Stress e situazioni ambientali, dunque, possono causare un peggioramento dello stato di salute del capello – che appare spento, crespo e poco elastico – ed è proprio in casi come questi che si rende davvero utile fare ricorso a trattamenti più specifici, come un trattamento alla cheratina, con benefici per capelli fini, crespi o sfibrati.

    Cheratina, i prodotti per capelli sul mercato

    In realtà, la cheratina è una molecola pertanto non è possibile applicarla direttamente sulla nostra capigliatura così come si trova per natura nel capello. Esistono, però, in commercio, una miriade di cosmetici alla cheratina. Dagli shampoo alla cheratina alle maschere per capelli con cheratina, sono davvero tantissimi i prodotti per capelli a base di cheratina da provare. Tuttavia, per risultati duraturi ed impeccabili, oltre che realizzati in tutta sicurezza, è preferibile rivolgersi al proprio parrucchiere di fiducia.

    Il trattamento alla cheratina da fare a casa

    Chi desidera risparmiare – un buon trattamento alla cheratina ha costi importanti – e ottenere un risultato valido senza ricorrere al parrucchiere, spesso opta per il fai da te, mettendo in atto un trattamento casalingo. In termini di trattamento con cheratina da realizzare a casa, segnaliamo in particolar modo il trattamento alla cheratina brasiliano, che consiste nell’utilizzo di cheratina liquida per la stiratura dei capelli. Dopo un normale shampoo, la cheratina liquida va applicata su tutti i capelli e lasciata agire per circa 20-30 minuti per poi procedere all’asciugatura con il phon. Le alte temperature, infatti, fissano la cheratina sul capello lisciandolo. E’ bene dire, però, che è opportuno non lavare nuovamente i capelli prima che siano passate 48 h dal trattamento e che gli effetti durano molto meno rispetto a quelli che si possono ottenere dal parrucchiere. La cheratina per capelli si trova in farmacia con estrema facilità e nella forma liquida ha un prezzo davvero irrisorio.

    Il trattamento ristrutturante alla cheratina

    Badate bene alla differenza fra il trattamento per la ricostruzione alla cheratina e i trattamenti liscianti, perchè sono molto diversi! Lo scopo di un buon trattamento ristrutturante alla cheratina è di creare una sorta di involucro protettivo che aumenta la resistenza del capello. Questo tipo di trattamento fa uso di proteine idrolizzate ed è, ad esempio molto efficace, per i capelli crespi o indisciplinati. Per questo motivo, il trattamento alla cheratina ideale per i capelli ricci è proprio quello ristrutturante, a meno che chi desidera sottoporsi a questa particolare coccola beauty non voglia cambiare completamente la struttura del proprio capello mirando a renderlo liscio. I trattamenti di ricostruzione del capello a base di cheratina non sono dannosi per chi effettua il trattamento nè tanto meno per chi lo esegue, così come i trattamenti per capelli alla placenta dalla funzione allungante. Il loro effetto dura circa due mesi.

    Il trattamento lisciante alla cheratina

    Il trattamento alla cheratina lisciante non rovina i capelli, al contrario di quel che si pensava agli albori della tecnica, e consente di ottenere un effetto straight impeccabile attraverso la formaldeide. In poche parole, attraverso questa sostanza e la cheratina la struttura molecolare del capello si spezza e viene poi ricomposta, dando una nuova forma con l’asciugatura. Tuttavia, esistono degli effetti collaterali del trattamento alla cheratina da tenere presenti. E’ bene, quindi, non esagerare e avvalersi di altri trattamenti per capelli lisci, naturali e non, sicuramente meno invasivi.

    Le controindicazioni del trattamento alla cheratina per capelli

    Sostanzialmente, tutte le controindicazioni della stiratura alla cheratina si collegano alla presenza di formaldeide, sostanza cancerogena riscontrabile nei trattamenti a scopo lisciante. Essa, infatti, può favorire l’insorgenza di tumori se ci si espone alla sua azione in modo troppo prolungato nel tempo. Per questo, esistono fortunatamente tante possibilità di scelta per sperimentare un trattamento alla cheratina senza formaldeide, ugualmente efficace ma decisamente meno rischioso per la salute.

    Medicina estetica