Tintarella invernale senza sole? Prova il massaggio abbronzante

da , il

    massaggio abbronzante

    L’estate è appena finita eppure già ci manca la tintarella che avevamo ottenuto dopo ore di estenuanti attesa sotto il sole con la pelle che quasi sfrigolava. Tutta quella fatica e cosa abbiamo ottenuto? Un colorito che avrà notato si e no una decina di persone quando siamo tornate a casa, che ci è costato la salute della nostra pelle, qualche scottatura e tante ore sprecate che avremmo potuto passare comodamente sedute all’ombra a leggere un libro o a chiacchierare. L’abbronzatura poi nel giro di qualche giorno scompare: come riottenerla senza sole ed evitando le lampade abbronzanti?

    Come accade spesso, la soluzione a questo problema arriva dagli USA, dove è nata una moda che, piano piano, si sta diffondendo anche in Italia dove la gente comincia finalmente a capire che le lampade solari fanno venire le rughe e provocano in generale l’invecchiamento precoce della pelle. Perché non unire invece l’utile al dilettevole e abbronzarsi mentre ci facciamo fare un bel massaggio?

    Proprio così: alcuni centri estetici propongono il massaggio abbronzante, un rilassante e meraviglioso massaggio drenante e tonificante associato all’applicazione di una crema autoabbronzante che vi donerà un colore uniforme senza danneggiare la vostra pelle.

    Il trattamento comincia con uno scrub che aiuta ad ottenere un’abbronzatura perfetta, un vigoroso trattamento esfoliante che preparerà al meglio la vostra pelle liberandola dalle cellule morte. Poi l’estetista provvederà a stendere l’autoabbronzante procedendo contemporaneamente col massaggio. Ne uscirete abbronzate, idratate, tonificate e rilassate!