Tendenze make up Primavera/Estate 2015: le ciglia esagerate in stile Twiggy [FOTO]

da , il

    Tra le tendenze make up Primavera/Estate 2015 spopolano le ciglia esagerate, in stile Twiggy. Direttamente “rubate” dagli anni ’60, le cosiddette “ciglia a ragno, anche note come ciglia cloggy, si ispirano ad una delle prime top model della storia, l’inglese Twiggy, icona dalla bellezza innovativa e anticonformista, sbarazzina e a tratti “maschiaccio”, con uno sguardo magnetico enfatizzato dal make up occhi grafico che proprio di recente ha spopolato nuovamente in passerella. Sfoglia la gallery per saperne di più su questo straordinario trend e scovare tante idee tutte da imitare per farlo tuo.

    Gli anni ’70 sono indubbiamente la principale fonte di ispirazione per l’abbigliamento della prossima stagione calda ma non c’è perplessità che tenga sul fatto che sia invece il decennio precedente a dettare legge in termini di make up e beauty look. Gli anni ’60, forti di un make up occhi grafico ed estremo, sono il leit motiv di molti degli splendidi trucchi che sono stati realizzati sulle modelle che hanno calcato le passerelle negli ultimi mesi.

    Tra i trend beauty più diffusi per questa primavera/estate 2015 figurano indubbiamente le ciglia alla Twiggy, anche note come cloggy o “ciglia a ragno” e a ciuffetti. Di cosa si tratta esattamente? Tutte noi conosciamo Twiggy, pseudonimo della modella inglese Lesley Hornby testimonial di Mary Quant per il lancio della sua minigonna ed icona indiscussa di stile: Twiggy è stata una delle prime super modelle che la moda abbia riconosciuto, complice un fascino sbarazzino ed acerbo, che oggi definiremmo in stile boyish, e soprattutto il trucco occhi molto accentuato, vero e proprio protagonista del suo beauty look, accostato a labbra perlopiù nude.

    Ciglia esagerate, a ciuffetti ben definiti e perfettamente incurvate, quasi da cartoon: le hanno riproposte in vista dei prossimi mesi gli addetti ai lavori legati ad alcune delle più importanti maison, quali Dolce e Gabbana, Costume National, Emanuel Ungaro, Prada e Thom Browne, optando per un trucco non trucco estremamente naturale, di grande tendenza per questa stagione, o per l’accostamento a colori intensi e luminosi come il celeste pastello, l’albicocca e il bianco. Si consiglia di adoperare un mascara dalla texture cremosa e con uno scovolino maxi, da tenere in verticale, da applicare dal basso verso l’alto e poi da muovere avanti e indietro tra le ciglia, ottenendo così l’effetto a ciuffetti.

    Sfoglia la gallery per scoprire tante idee tutte da imitare per sfoggiare ciglia alla Twiggy.