Tendenze capelli inverno 2013: i dreadlocks [FOTO]

da , il

    Una delle tendenze per capelli per l’inverno 2013 è quella dei dreadlocks, ovviamente riservati a chi ha uno spirito originale e a chi non vuole omologarsi. In realtà questa particolare acconciatura, ora è diventata molto di moda: sono infatti tantissime le star che la sfoggiano e anche sulle passerelle della moda gli stilisti cedono a questo richiamo che ha anche un grande significato culturale. Se anche voi siete attratte dai dreadlocks ma non sapete da dove iniziare, oggi vedremo insieme quali sono le tecniche più efficaci per ottenere l’acconciatura che avete sempre desiderato.

    Dreadlocks, come farli

    Per realizzare i dreadlocks, per prima cosa, avrete bisogno di capelli abbastanza lunghi, in modo che la resa sia migliore. Avrete poi bisogno di una crema specifica, una sorta di cera che nei primi tempi vi aiuta a tenere compatti i dread ed evita che si aprano o che si sfaldino. Fate uno shampoo il giorno prima ed ovviamente evitate di applicare balsami o creme perché i capelli dovranno essere il più crespi possibile. Ora dividete la testa in tante ciocche, proprio come se doveste fare delle treccine e pettinate ogni ciocca al contrario, con la tecnica del back comb e con l’aiuto di un pettine di metallo a denti sottili. I capelli dovranno diventare cotonati ma anche arruffati, creando da subito il classico effetto dread. Le ciocche, soprattutto vicino alle radici, devono essere ben ingarbugliate, anche per consentire, quando i capelli cresceranno, che i dread continuino a formarsi senza sfaldarsi. Dovrete poi passare la cera su ogni ciocca per fare in modo che i capelli si “appiccichino” alla perfezione e che abbiano il classico effetto dei dreadlocks.

    Dreadlocks, le vip che li portano

    Come dicevamo sono tante le vip che hanno scelto i dreadlocks per i loro capelli. Una su tutte è la bellissima Lisa Bonet, attrice diventata famosa grazie alla serie I Robinson che da sempre sfoggia capelli lunghi con i dread. Recentemente poi anche Lady Gaga ha twittato delle sue foto con la nuova acconciatura; stessa cosa per Rihanna, che ama anche i tagli corti e sbarazzini, che in un concerto ha sfoggiato una bellissima e lunga coda di cavallo con i dread. Famosissimi anche i dread della cantante Lauryn Hill che fin dal suo esordio ha sfoggiato questa acconciatura, sia con capelli corti che più lunghi.

    Medicina estetica